Ultimo aggiornamento  30 novembre 2021 23:40

Bonhams, una Batmobile all'asta.

Luca Gaietta ·

Rompere la routine quotidiana, facendo un giro in auto e sentendosi Batman. Oltre a non passare certamente inosservati, il pericolo è quello di essere fermati e portati in un ospedale per un controllo alla salute mentale. Ma se tante volte qualcuno volesse correre il rischio può trovare interessante l’auto che la società Bonhams metterà all’asta il 20 marzo.

Si tratta infatti di una perfetta replica della vettura guidata proprio dal celebre supereroe ideato nel 1939 dai fumettisti Bob Kane e Bill Finger. Una vera Batmobile, insomma, con tanto di targhe e omologata per circolare su strada.

Quotazione tra 23mila e 34mila euro

La singolare vettura è stata costruita nel 2016 dalla azienda britannica Z Cars, impiegando come base una Ford Mustang del 1965 e prendendo spunto dalla Batmobile utilizzata dall’uomo pipistrello nel film “Il Cavaliere Oscuro” del 1989 e in “Batman Returns” del 1992 con Michael Keaton protagonista. Appartenuta al London Motor Museum è finita all’asta in seguito alla chiusura di questo con una quotazione compresa tra 23mila e 34mila euro.

La turbina a getto nella parte posteriore

Equipaggiata con un motore V8 benzina da 5,7 litri e 380 cavalli, l’auto è perfettamente funzionante ed è caratterizzata all’esterno da inconfondibili particolari: come il lungo cofano, oppure le ali sul parafango e la turbina a getto nella parte posteriore.

Chi fosse intenzionato ad acquistarla e a girarci, oltre al fatto di essere fermato dalla prima pattuglia di polizia che incontrerà, dovrà mettere in conto anche le dimensioni del modello che supera i 7 metri di lunghezza e di conseguenza per trovare un parcheggio richiederà davvero poteri da supereroe.

Tag

Batman  · Batmobile  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

Dall'1 al 3 aprile saranno messe in vendita circa 300 motociclette di collezionisti provenienti da tutto il mondo, in un evento organizzato presso la struttura di Civita Castellana

· di Luca Gaietta

Utilizzando come base un velivolo in disuso, un imprenditore americano ha realizzato una vettura unica. Che adesso va all'asta, a partire da 5 milioni di dollari

· di Angelo Berchicci

E' uno dei rari esemplari convertiti in cabrio. L'auto è appartenuta al bassista dei Van Halen e al cantante dei Maroon 5. E' in vendita presso una concessionaria britannica