Ultimo aggiornamento  28 febbraio 2021 01:44

Ralph De Palma, l'italiano che stregò l'America (VIDEO).

Angelo Berchicci ·

E’ disponibile sulla piattaforma streaming “Chili” il docufilm su Ralph De Palma, emigrante pugliese divenuto l’unico italiano ad aver vinto la 500 Miglia di Indianapolis nel 1915 e ad aver realizzato il record del mondo di velocità sulla spiaggia di Daytona Beach nel 1919.

Una carriera da record

Raffaele De Palma, detto Ralph, fu uno dei pionieri dell’automobilismo americano, pur essendo decisamente meno conosciuto in Italia. Nato nel paesino di Biccari, in provincia di Foggia, emigrò verso gli Stati Uniti nel 1893, all’età di undici anni, e ottenne la cittadinanza americana nel 1920. In 36 anni di carriera nelle corse automobilistiche d'oltreoceano ottenne 2.557 vittorie su 2.889 eventi disputati, un risultato che gli vale tuttora la percentuale record di gare vinte (l’88,5%).

Nella categoria Formula Grand Prix divenne per due volte campione nazionale degli USA e una volta campione del Canada, ma le due imprese per cui è più ricordato (e per cui è stato inserito nell’Automotive Hall of Fame) furono la vittoria alla 500 Miglia di Indianapolis del 1915 e la conquista, quattro anni dopo, del record del mondo di velocità a Daytona Beach (241 chilometri orari a bordo di una Packard con motore V12).

Tra fiction e documentario

E’ proprio da questo episodio che prende spunto il titolo del docufilm “Ralph De Palma – L’uomo più veloce del mondo”, diretto da Antonio Silvestre e prodotto da MAC film in collaborazione con Twister film, con il contributo di Fortore Energia, Regione Puglia, Apulia Film Commission, MiBACT, Regione Lazio, con il sostegno di ACI Automobile Club d’Italia e il patrocinio del Comune di Biccari (FG).

Girato tra Stati Uniti e Italia, il docufilm (di cui trovate il trailer alla fine dell’articolo) mescola ricostruzioni fictional e verità storica, con interviste a testimoni della vicenda umana e agonistica di De Palma, interpretato da Alessandro Tersigni. Nel cast anche i pugliesi Vincenzo De Michele e Alessandra Carrillo, Urbano Silvestre e il piccolo Andrea Rizzi.

Tag

500 Miglia Indianapolis  · Docufilm  · Ralph De Palma  · USA  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

La rete tv Nbc annuncia "American Auto": la serie racconterà in chiave comica la storia di un immaginario costruttore di Detroit alle prese con innovazioni e mercati

· di Linda Capecci

Lo spuntino di Jim Morrison, il giallo accecante di Prince. Spesso protagoniste di videoclip, ecco un breve viaggio a quattro ruote dal pop al rock, dall'hip-hop al blues