Ultimo aggiornamento  15 maggio 2021 04:55

Usa, una sitcom sull'industria dell'auto.

Linda Capecci ·

Negli Stati Uniti la rete tv Nbc ha annunciato il lancio di una nuova sitcom sull'industria automotive,"American Auto". La serie racconterà la storia di una immaginaria Casa automobilistica di Detroit sull'orlo del fallimento e il tentativo di rimettersi in gioco in un mercato in continua evoluzione, tra elettrico e guida autonoma. Non è stata ancora annunciata la data del debutto ma la prima stagione è attesa per il 2021-2022. Per la prima volta i manager del settore saranno raccontati in chiave comica.

Gli ingredienti

Lo show è stato ideato da Justin Spitzer, creatore della serie comedy della Nbc "Superstore" e vede Ana Gasteyer - ex attrice del Saturday Night Live - nei panni della ceo della fittizia Casa automobilistica Payne Motors. Nel cast anche Jon Barinholtz, Harriet Dyer, Humphrey Ker, Michael B. Washington e Tye White.

Lo show avrà come personaggi principali un gruppo di dirigenti alle prese con gli enormi cambiamenti del settore. Nel forum del primo costruttore di Detroit, il Gm Authority, si legge di diversi parallelismi tra il mondo immaginario di Payne Motors e quello reale di General Motors, specialmente tra la protagonista femminile della sitcom e la ceo di Gm Mary Barra. Anche se la sceneggiatura della serie televisiva è stata scritta nel 2013, prima che Barra prendesse le redini del gruppo all'inizio del 2014.

Una serie diversa

Sebbene molti programmi televisivi come "Knight Rider", "The Dukes of Hazzard" o "The A-Team", abbiano come protagoniste corse e auto leggendarie, è insolito che la serie si concentri sull'aspetto dirigenziale, meno che mai con toni umoristici. Finora, i film con l'industria automobilistica protagonista sono stati principalmente sotto forma di biopic di figure straordinarie come Preston Tucker o John DeLorean. 

Tag

American Auto  · Automotive Industry  · General Motors  · NBC  · sitcom  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Borgognone

Al centro dell’attenzione la riduzione degli standard dei consumi. I costruttori puntano a un accordo al ribasso rispetto alle scelte della California. Ambientalisti contrari

· di Linda Capecci

Per queste festività nessuno vieta di distrarci e cercare un po' di evasione, magari dal divano di casa. Ecco una selezione di contenuti "a quattro ruote" in catalogo, tra film e...