Ultimo aggiornamento  12 aprile 2021 00:21

In taxi gratis per il vaccino.

Redazione ·

Corse gratis per chi utilizza i taxi di Free Now (la piattaforma per i servizi di mobilità di Bmw-Daimler) per recarsi in un centro adibito alla somministrazione del vaccino anti Covid-19.

La nuova iniziativa, per la quale Free Now investirà 1 milione di euro, è attiva in tutti i Paesi europei, Italia compresa, e prevede il rimborso per il tragitto di andata e ritorno da un centro vaccinale: basta contattare il servizio clienti dell'azienda e fornire tramite l'app Free Now la ricevuta di pagamento e la documentazione che certifichi l'appuntamento presso il quale è  stata effettuata la vaccinazione.

Un contributo per la sicurezza

"Vogliamo aiutare i cittadini a raggiungere i centri di vaccinazione senza stress e nel modo più conveniente possibile", spiega Andrea Galla, country manager di Free Now Italia, "grazie a questa iniziativa potremo anche supportare il lavoro dei nostri tassisti, messo a dura prova dalla crisi dovuta alla pandemia, garantendo loro un più alto numero di corse e di guadagni". In Italia Free Now è attivo a Milano, Torino, Roma, Napoli, Catania, Palermo e Cagliari.

Tag

Covid-19  · Free Now  · Taxi  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Secondo la rivista tedesca Manager Magazin, il colosso Usa di taxi privati vorrebbe acquistare la società europea di nuova mobilità di proprietà dei due gruppi