Ultimo aggiornamento  10 aprile 2021 17:08

Brembo e Cadillac, collaborazione al futuro.

Redazione ·

Dal 2022, Brembo - azienda italiana nota nel mondo specializzata nello sviluppo e produzione di impianti frenanti - equipaggerà le nuove Cadillac CT4-V Blackwing e CT5-V Blackwing. E' la quarta generazione di freni Brembo forniti per la Cadillac Serie V in quindici anni di partnership tra i due brand. Si tratta di dischi in ghisa ad alte prestazioni e, per la CT5-V Blackwing come optional in carbonio-ceramico.

Questo pacchetto freni in carbonio ceramico permette alla CT5-V Blackwing di risparmiare 28,8 chilogrammi di peso. L'impianto frenante standard in ghisa prevede all’anteriore pinze in alluminio a sei pistoni, abbinate a dischi da 398 millimetri di diametro, che pesano 16,6 chilogrammi l’uno. Il posteriore è caratterizzato da pinze freno in alluminio a due pezzi e quattro pistoni, con dischi da 374 millimetri di diametro, da 11,1 chilogrammi ciascuno. Per la sosta del veicolo, su entrambi i modelli, sarà sufficiente premere un pulsante per attivare il freno di stazionamento elettrico Brembo (Epb).

Tra gli optional, una pinza anteriore monoblocco in alluminio a sei pistoni e dischi freno in carbonio-ceramico da 400 millimetri di diametro, con un peso di 7,5 chilogrammi ciascuno. Al posteriore, le pinze sono monoblocco in alluminio a quattro pistoni, con dischi freno da 370 millimetri di diametro, che pesano 5,8 chilogrammi ciascuno. Inoltre, tutte e quattro le pinze comunicano con la centralina, attraverso sensori che segnalano l’usura delle pastiglie (copper free).

Tag

Brembo  · Cadillac  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Dagli anni '70 a oggi vetture e moto equipaggiate con i freni prodotti dalla azienda bergamasca hanno vinto oltre 400 titoli nel Motorsport