Ultimo aggiornamento  27 novembre 2021 06:17

Lotus, una nuova sportiva entro l'anno.

Luca Gaietta ·

Lotus conferma lo sviluppo di una nuova sportiva e annuncia l’ultimo anno di produzione per i modelli Elise, Exige ed Evora. Tre modelli che hanno fatto la storia del costruttore, con oltre 55mila unita vendute complessivamente, ma che iniziano ad accusare l’età. Identificata per adesso con il nome Type 131, la nuova Lotus sarà presentata entro la fine di quest’anno e verrà seguita da un’intera serie di inediti modelli. "Nonostante le continue sfide globali, Lotus è uscita bene dal 2020 e sta rispettando tutti gli obiettivi del piano aziendale Vision80", ha detto il ceo Phil Popham.

Gli investimenti

Per realizzare la nuova sportiva, Lotus (di proprietà della cinese Geely) ha programmato l’assunzione di 250 ulteriori dipendenti nel sito di Hethel dove ha recentemente investito 100 milioni di sterline (112,7 milioni di euro) destinati all’aggiornamento delle linee di montaggio. Potrà inoltre contare sul supporto tecnico della società di consulenza ingegneristica Lotus Engineering che aprirà a breve il suo Advanced Technology Center a Warwick. Oltre a poter fare affidamento per le operazioni di sub-assemblaggio del modello su una centrale operativa in via di completamento nella città di Norwich, capace di garantire elevati regimi di produzione.

Tecnologie derivate dalla Evija

Riguardo alle caratteristiche della vettura, Lotus non ha per adesso rilasciato alcun dettaglio. Voci non ufficiali parlano però di un’auto che andrà a posizionarsi per caratteristiche sopra l’Evora in uscita, spinta da un propulsore V6 accoppiato a un sistema ibrido impiegando nell'alimentazione della parte elettrica alcune delle tecnologie che già equipaggiano la supercar a zero emissioni Evija.

Tag

Auto sportive  · Lotus  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Il marchio ha rivelato dotazioni di serie e prezzo (inizialmente solo per la Germania) della nuova super sportiva da 400 cavalli. Costerà da 88.830 euro in su

· di Valerio Antonini

Dopo lo stop del 2020, l'evento si terrà dall'8 all'11 luglio. L'edizione di quest'anno è dedicata alla Lotus e ai maestri del motorsport, con un omaggio a Stirling Moss

· di Francesco Giannini

Il marchio britannico presenterà la nuova supercar il 6 luglio: dopo di lei solo elettrificate. In arrivo quattro nuove piattaforme e investimenti per tre miliardi di dollari

· di Edoardo Nastri

Il costruttore inglese inaugura un nuovo centro dedicato allo sviluppo di propulsori a zero e basse emissioni. I numeri, tutti da brividi, della hyper Evija