Ultimo aggiornamento  18 maggio 2021 01:18

Electric Days Digital, tutto pronto.

Redazione ·

È iniziato il conto alla rovescia per la prima edizione di Electric Days Digital, evento digitale italiano dedicato alla mobilità sostenibile, in programma dall’8 al 12 febbraio e pensato soprattutto per il pubblico che si deve orientare nel mondo delle auto elettrificate.

Durante l’appuntamento web - promosso da Motorsport Network (Motor1.com, InsideEVs.it), in collaborazione con Condé Nast (Wired, Vanity Fair, GQ) - seguiranno dibattiti, approfondimenti e guide all’acquisto di una vettura "green".

Agli Electric Days Digital saranno presenti diciassette Case automobilistiche - Citroen, DS Automobiles, Fiat, Ford, Hyundai, Honda, Jaguar, Jeep, Land Rover, Mazda, Mercedes Benz, Opel, Peugeot, Renault, Suzuki, Toyota, Volkswagen Veicoli Commerciali - istituzioni, operatori energetici ed enti di ricerca, oltre a personaggi famosi e influencer che racconteranno il proprio modo di vivere la sostenibilità.

Il programma

Martedì 9 febbraio è in programma l’Electric Talk: un’occasione di confronto tra esperti, politici e vertici dell’industria per conoscere i punti di vista, le opportunità e le criticità della transizione tecnologica in atto nel mondo dell’auto.

La terza giornata, mercoledì 10 febbraio, è quella dell’Electric Choice: l’obiettivo è di guidare gli automobilisti a orientarsi tra i diversi gradi di elettrificazione: mild hybrid, full hybrid, plug-in o elettrico puro, con i vantaggi e i limiti di ciascuna tecnologia.

Giovedì 11 febbraio è poi la giornata dell’Electric Lifestyle: riflettori puntati sulla mobilità elettrificata e lo stile di vita eco-compatibile. Interverranno ospiti d’eccezione che porteranno la propria visione della sostenibilità oltre a esperienze e storie di vita “elettrica” ed ecologica.

La prima edizione degli Electric Days Digital si concluderà venerdì 12 febbraio con l’Electric Environment, giornata che inquadrerà il tema della mobilità sostenibile, con un focus sulle tematiche ambientali, tecnologiche e geopolitiche.

Ti potrebbe interessare