Ultimo aggiornamento  17 gennaio 2021 20:05

Nuova Opel Crossland, a tutta presa.

Paolo Odinzov ·

La Opel Crossland si aggiorna, perde la X nel nome e si ripresenta nel mercato rivista nello stile e nella meccanica. Il nuovo modello, che sostituisce la vettura lanciata nel 2017, non tradisce nel design della carrozzeria l’impostazione originale con una lunghezza di 4,22 metri. Ma segue l’ultimo corso stilistico del marchio, inaugurato con la Mokka, proponendo nella parte frontale la mascherina in nero lucido Opel Vizor, che unisce visivamente i gruppi ottici dotati adesso di luci diurne a Led. Oltre ai paraurti ridisegnati in modo più armonico e la coda caratterizzata dai fari fumé.

Più comoda e pratica

Anche all’interno auto che vince non si cambia, ma a migliorare il comfort sul suv compatto tedesco arrivano equipaggiamenti da categoria superiore tra i quali i sedili anteriori AGR studiati nell’ergonomia per garantire la postura ottimale nel traffico e nei lunghi viaggi. Mentre la possibilità di reclinare e far scorrere le poltrone posteriori fino a 150 millimetri permette adesso sulla vettura di aumentare in pochi secondi la capacità del bagagliaio da 410 a 520 litri, per poi arrivare a un massimo di 1.255 litri abbattendo completamente gli schienali.

Sempre connessa

A bordo la nuova Opel Crossland offre a seconda dell’allestimento i sistemi di infotainment Multimedia Radio e Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori da 8 pollici. Tutti dispongono delle interfacce Apple CarPlay e Android Auto e sono compatibili con i servizi online “OpelConnect” per ricevere diverse informazioni in tempo reale, ad esempio la situazione del traffico e prezzi del carburante, e avere sempre un collegamento diretto per le chiamate di emergenza e l'assistenza in guasti.

Motori da 83 a 130 cavalli

Rivista nella taratura delle sospensioni ed equipaggiata con uno sterzo più reattivo per una guida pronta e dinamica, la nuova Opel Crossland propone una vasta gamma di motorizzazioni benzina e diesel Euro 6D, della potenza da 83 a 130 cavalli con emissioni e consumi ridotti fino a 3,6 litri per 100 chilometri e 83 grammi di CO2 per chilometro nel ciclo NEDC.

Sicurezza al top

I motori possono essere accoppiati al sistema adattivo IntelliGrip che consente di selezionare 5 modalità di marcia (Normal, Snow, Mud, Sand ed Esp Off) e permette all’auto un comportamento ottimale su tutti i tipi di superficie pur non disponendo della trazione integrale.

Per garantire la massima sicurezza, la nuova Opel Crossland può poi contare su diverse tecnologie: come il Forward Collision Alert con la frenata automatica, il Lane Departure Warning, lo Speed Sign Recognition collegato al Cruise Control e il Park Assist.

Il listino

I prezzi della nuova Opel Crossland, già ordinabile, partono dai 20.850 euro della versione entry level a benzina 1.2 da 83 cavalli. La gamma offre numerosi allestimenti, compreso quello sportivo GS Line che include cerchi in lega leggera neri da 16 pollici, tetto nero, dettagli rossi all’esterno ripresi dagli interni e i sedili AGR.

Tag

Opel Crossland  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Paolo Odinzov

Nella roulette dei 14 marchi all'interno del nascente colosso automobilistico, alla Casa tedesca dovrebbe spettare un ruolo di primordine nel segmento B. Salvo sorprese