Ultimo aggiornamento  28 novembre 2021 09:58

Volvo, una nuova elettrica a marzo.

Edoardo Nastri ·

Dopo la XC40 Recharge, Volvo si prepara al lancio di un nuovo modello 100% elettrico il 2 marzo 2021. Secondo quanto riportato da Automotive News Europe, il modello verrà costruito sulla piattaforma CMA del gruppo dedicata alle vetture compatte, per intenderci la stessa della XC40 Recharge che può ospitare anche motorizzazioni termiche e ibride.

La vettura non sarà però pensata come sostituta della berlina V40, ma si posizionerà più in alto come fascia di prezzo: "Affinché Volvo continui a produrre profitti, dobbiamo concentrarci su segmenti di auto più costosi e più premium", ha dichiarato il ceo di Volvo Hakan Samuelsson. "Avrà una linea più affusolata rispetto alla XC40 Recharge".

Nei prossimi anni anche una piccola

Il costruttore svedese ha in programma di svelare cinque modelli elettrici entro il 2025, presentandone uno all’anno. La nuova a zero emissioni potrebbe avere un’architettura a metà tra una berlina e un crossover dalle linee sportive e lo stile potrebbe derivare direttamente dalla concept car 40.2 del 2016.

Nei prossimi anni la gamma verrà arricchita da un altro modello elettrico ancora più compatto, sviluppato sulla piattaforma Sea del gruppo Geely. Il ceo Samulesson ha dichiarato che entro 10 anni Volvo diventerà un brand completamente elettrico e che quest’anno le vetture elettrificate vendute rappresenteranno il 20% delle consegne totali. 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

La Casa dirà addio ai motori endotermici entro il decennio. "Diventeremo leader del segmento premium a batteria". Presto una nuova famiglia di vetture a zero emissioni

· di Redazione

Il ceo conferma che il marchio svedese si prepara a entrare nel segmento sotto la XC40 Recharge con un modello a batteria basato sulla nuova piattaforma di Geely