Ultimo aggiornamento  13 maggio 2021 01:44

ACI e FIA lanciano lo Start up Challenge 2020.

Redazione ·

Per il secondo anno consecutivo ACI e la Region I di FIA (Federazione Internazionale dell'Automobile)  promuovono anche nel nostro Paese il concorso Start up Challenge. La competizione, aperta a giovani realtà del settore dell’innovazione, si articola quest’anno in tre differenti sezioni: mobilità, auto e assistenza.

Per ciascuna delle differenti categorie, le start up interessate dovranno proporre un progetto che consenta ai 103 club che aderiscono alla Region I di FIA in Europa, Africa e Medio Oriente di offrire soluzioni innovative ai loro oltre 36 milioni di soci e in generale al pubblico.

I tempi

Le proposte avanzate dovranno avere tutte almeno un “proof of concept” (cioè un progetto con studio di fattibilità) o un prodotto minimo funzionante. Le start up che intendono partecipare, inoltre, dovranno avere in organico a tempo pieno un ceo e un cto, o equivalenti (responsabile del business e responsabile della tecnologia).

Per presentare i progetti c’è tempo fino al 28 febbraio 2021. Già a marzo inizierà la valutazione delle proposte. Gli autori di quelle più interessanti saranno invitati a partecipare a incontri ed eventi con esperti, responsabili di sviluppo aziendale, business e tecnologia dei vari club, con i quali potranno poi essere messe in pratica le idee di maggiore appeal e che prospettano i migliori benefici in ogni sezione.

Il direttore generale della Regione I FIA - Laurianne Krid - ha detto: “Innovare e anticipare i bisogni dei consumatori è parte essenziale dei modelli di business dei Club, che ricercano continuamente nuove opportunità per servire meglio i loro milioni di soci, e sono sempre più considerati ‘fornitori di mobilità’. Partecipare allo Start up Challenge non solo permetterà di ottenere visibilità ma, cosa più importante, consentirà di trovare partner qualificati con cui testare ed eventualmente lanciare le proprie idee.”

Per ulteriori informazioni e per i form da riempire per partecipare al concorso si può consultare il sito del concorso.

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il centro d’eccellenza – che compie 70 anni nel 2021 – di proprietà dell’Automobile Club partecipa al contest internazionale, presentando il processo di trasformazione in un polo...

· di Redazione

Nel corso della serata FIA dedicata migliori piloti dell’anno, il club italiano ha salutato il campione del mondo inglese con un trofeo unico per i risultati ottenuti nel nostro...

· di Redazione

L'Automobile Club d'Italia affianca la federazione internazionale nella nuova campagna per promuovere le 10 regole d'oro della sicurezza stradale, con 13 ambasciatori d'eccezione