Ultimo aggiornamento  24 gennaio 2022 17:07

Che rosso la Porsche.

Valerio Antonini ·

Porsche impreziosisce da sempre la sua gamma di auto sportive con varianti speciali realizzate dalla divisione Exclusive Manufaktur. La maggior parte delle personalizzazioni rievocano in qualche modo la gloriosa storia del marchio di lusso tedesco anche con la scelta di colori tradizionali, come l’allestimento Guards Red della 911 Turbo S da 650 cavalli con carrozzeria cromata di rosso e specifici dettagli in abbinamento. Questa veste esclusiva è ispirata a una delle tonalità - codice 027 - introdotta nel 1974 proprio sulla 911 e divenuta una delle più popolari del marchio, richiesta soprattutto in Nord America.  

Il sogno americano

Se è vero che l’argento è sempre stato la tinta preferita da Porsche - adottato quasi sempre per presentare gli esemplari più esclusivi - negli anni ’80, secondo dati di vendita dell’epoca, quasi la metà delle 911 vendute negli Stati Uniti avevano la livrea Guards Red. Successivamente è diventata una personalizzazione speciale più rara e esclusiva tanto da far lievitare la valutazione di quelle auto storiche.   

Stuzzicati da un tweet di Porsche che celebra le origini del colore, siamo andati a curiosare in rete per saperne di più e abbiamo scoperto una piccola controversia tra appassionati.  

Si chiamava Indian Red? 

Diversi collezionisti hanno reso disponibili sul web le informazioni delle loro Porsche riportando la dicitura esatta del colore codice L027 (la lettera sta per Lesonal, il fornitore della vernice) indicato proprio sui manuali di produzione delle auto. Stando a quanto sostengono alcuni, quello stesso rosso dei modelli antecedenti al 1981 era chiamato “Indian (India) Red” - in tedesco “Indischrot” - e solo successivamente sarebbe stato trasformato in Guards Red, nomenclatura usata ancora oggi e che avrebbe sostituito l’altra in modo retroattivo anche per tutte le 911 prodotte dal 1974 al 1981.  

Altri puristi del marchio assicurano di trovare una sola onomastica del codice in ogni database di rivenditori di vernici, il Guards Red appunto. Una tonalità di rosso così riconoscibile da “fare tendenza” anche nella moda: il colosso dell’abbigliamento sportivo Puma l’ha scelta per colorare una delle calzature dedicate proprio alla Porsche 911. Il prezzo? Circa 125 euro al paio. Più economiche di una Porsche.

Tag

Guards Red  · Indian Red  · Porsche 911  · Zuffenhausen  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

A sceglierlo nel 2020 è stato il 28% del mercato nel rapporto della società tedesca Basf. Seguono grigio e nero. Cresce lo spettro delle cromie proposte

· di Elisa Malomo

Era il 14 giugno 1970 quando la sportiva tedesca ottenne la prima vittoria assoluta nella gara di durata francese. L'auto è ora esposta al museo del marchio a Stoccarda