Ultimo aggiornamento  24 gennaio 2022 06:51

Bmw Definition CE 04, due ruote nel futuro.

Paolo Odinzov ·

Prosegue la strategia di elettrificazione del gruppo Bmw guardando anche agli scenari della mobilità a due ruote cittadina. La divisione Motorrad della azienda di Monaco ha svelato il prototipo Definition CE 04 che anticipa la versione di serie del Concept Link presentato nel 2017. "Un mezzo a batteria - spiegano i progettisti - che collega il mondo analogico a quello digitale integrando le funzioni di trasporto con quelle di comunicazione".

Diverso fin dal design

Fin dal design, il Definition CE 04 si differenzia dai tradizionali scooter. La scocca allungata e bassa, con la parte anteriore che si alza diagonalmente, mette in evidenza dotazioni come il forcellone monobraccio, il montante elastico e la sella basculante che sembra quasi sospesa. Mentre alcuni particolari sulla carena, tra cui i pannelli laterali che non coprono completamente i lati del veicolo e rendono visibili l'unità di trasmissione, oppure le sottili luci a Led, rivelano l’anima tecnologica del modello. Destinato a non passare inosservato anche per la specifica colorazione in nero opaco sulle componenti meccaniche e la finitura superficiale in Mineral White metallizzato segnata da alcune parti in arancione.

Massime performance e autonomia di marcia

Il motore elettrico del Definition CE 04 e il sistema di accumulo della energia sono studiati per offrire le massime performance e un’autonomia di marcia superiore alla media delle distanze che percorrono ogni giorno i pendolari nelle città europee.

La batteria integrata alla base del telaio favorisce invece la massima agilità nella guida, abbassando il baricentro del mezzo, ed ha consentito di ricavare un vano illuminato dove riporre un casco o una borsa per la massima praticità.

"Un livello superiore tecnico e visivo"

"Il Definition CE 04 fornisce l'anteprima concreta di un veicolo di produzione contemporanea per spostarsi a zero emissioni nelle aree metropolitane a un livello superiore tecnico e visivo ", spiega Edgar Heinrich, responsabile stile di Bmw, ponendo l’accento su quanto sia importante per la Casa tedesca anche l'interazione tra l'equipaggiamento dei suoi veicoli e del pilota in termini di sicurezza, comfort ed esperienza emotiva.

L'abbigliamento del pilota come parte del veicolo per comunicare

Questo scooter può infatti interfacciarsi completamente con gli smartphone sfruttando per farlo il display da 10,25 pollici sullo sterzo che è al momento il più grande nella categoria.

Per lui sono stati ideati inoltre alcuni specifici capi tecnici di abbigliamento che gli utilizzatori potranno indossare in modo da essere parte della comunicazione del veicolo con il mondo esterno. Tra questi un parka dotato di guide luminose nelle maniche e di perfino di un sistema di ricarica a induzione nella tasca interna. Attenzione, dunque, a come ci si vestirà prima di montare in sella.

Tag

Ti potrebbe interessare