Ultimo aggiornamento  20 settembre 2021 00:36

Il Defender riprende a correre.

Redazione ·

L'originale Defender 110 Station Wagon inizia una nuova vita. Land Rover ha concesso al costruttore britannico Bowler - di cui è proprietario dal 2019 - di produrre mezzi all-terrain e da rally con il design classico del fuoristrada.

Il progetto si chiama "CSP 575": il nuovo veicolo stradale di Bowler impiegherà il telaio CSP in acciaio, i pannelli della scocca in alluminio del Defender 110 station wagon e il motore Land Rover V8 Supercharged da 575 cavalli. I primi rendering della futura 4x4 mostrano un modello di derivazione rally, ispirata alla competizione, in grado di ospitare quattro passeggeri. Il modello sarà prodotto in serie limitata presso la sede di Bowler nel Derbyshire e commercializzata a un prezzo che dovrebbe aggirarsi attorno alle 200mila sterline.

"Sarà un modello di grande appeal"

Michael van der Sande, direttore del reparto Special Vehicle Operations di Jaguar Land Rover, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare il primo grande progetto dall'acquisizione della Bowler: il "CSP 575" combinerà le prestazioni del V8 Supercharged, la praticità dei quattro posti e la sperimentata piattaforma CSP della Bowler, ampliando l'appeal del brand. Questo modello stradale ad alte prestazioni si posizionerà accanto alla gamma dei modelli da rally, che riscuotono un costante successo nei più impegnativi eventi sportivi mondiali".

Calum McKechnie, direttore generale della Bowler Motors, ha aggiunto: "L'accordo di licenza d'uso del profilo Defender ci offre un'opportunità unica. Siamo entusiasti di unire la nostra esperienza sportiva alla competenza della Special Vehicle Operations per produrre un'emozionante Defender 110 Station Wagon stradale, ispirata alla competizione."

Ti potrebbe interessare