Ultimo aggiornamento  24 gennaio 2022 08:55

La Renault 5 rivive in 5 concept.

Angelo Berchicci ·

Reinterpretare in chiave moderna i grandi classici del passato è una delle occupazioni preferite dai graphic designer, anche se i vincoli in tema di sicurezza fanno sì che difficilmente questi lavori possano poi vedere la luce. Il risultato è quasi sempre piacevole da ammirare, come nel caso della concept Le 5 del designer italiano Marco Maltese, che ha rivisitato la famosa Renault 5.

Pensata per essere elettrica

Le linee sono quelle inconfondibili dell’utilitaria prodotta dalla Casa francese tra il 1972 e il 1984, riadattate con elementi moderni come i proiettori formati da tante strisce a led e gli specchietti retrovisori sostituiti da due piccole telecamere.

L’assenza di prese d’aria nel frontale (a parte quelle laterali per il raffreddamento dei freni) e di scarichi al posteriore fanno pensare a un’ipotetica alimentazione 100% elettrica, e in effetti alcuni elementi, come le due firme luminose che si estendono verso il basso, nonché la colorazione gialla/matt grey, ricordano la recente concept a batteria Renault Mégane eVision.

Look sportiveggiante

Oltre a essere vintage, la 5 concept ha anche una carrozzeria decisamente sportiva, come dimostrano i passaruota piuttosto larghi, lo spoiler posteriore, le minigonne laterali pronunciate, l’assetto ribassato e i grandi cerchi con design aerodinamico a tre razze.

Degno di nota il bagagliaio inclinato come sulla vettura originale, rivestito da un pannello nero lucido che sembra nascondere un elemento su cui proiettare messaggi luminosi, come quello visto sulla concept Fiat Centoventi. Come già detto, si tratta di un mero esercizio di immaginazione, che difficilmente potrà avere sviluppi pratici. Anche se un po’ ci dispiace. 

Tag

Concept  · Le 5 concept  · Renault  · Renault 5  · 

Ti potrebbe interessare

· di Massimo Tiberi

1996, il costruttore francese mette in strada - ma più che altro in pista - una "barchetta" dalla vocazione agonistica, leggerissima e capace di toccare i 260 orari

· di Angelo Berchicci

La concept dell'elettrica rétro svelata da Luca de Meo. Linea sportiveggiante e un prezzo accessibile a tutti. Ancora nessuna informazione su prestazioni e data di lancio

· di Angelo Berchicci

E' il progetto di una startup americana: una coupé a batteria ispirata alle vetture anni'70. Design sportivo grazie ai passaruota allargati e interni minimal

· di Angelo Berchicci

La coupé degli anni '80 (da noi quasi sconosciuta) rivive in chiave moderna. Il render è opera del giovane designer californiano Lucas Sein. Il risultato è del tutto credibile

· di Massimo Tiberi

Anni '60: il gruppo francese punta al mercato globale con un'auto dal prezzo contenuto ma dalla tecnologia d'avanguardia che in Romania farà poi nascere Dacia

· di Angelo Berchicci

L'azienda del tech giapponese ha presentato la sua idea di vettura 2.0. Una concept con gadget tecnologici avanzati e uno stile ripreso dai miti del passato

· di Angelo Berchicci

Si chiama Futurist ed è un prototipo di berlina dallo stile rétro. L'alimentazione può essere elettrica, ibrida plug-in o a idrogeno. Richiama a modelli mitici del passato