Ultimo aggiornamento  16 gennaio 2021 07:10

Nuova Golf R, prime immagini.

Redazione ·

La nuova Volkswagen Golf R sta per essere svelata. Il conto alla rovescia per l'anteprima mondiale è iniziato, appuntamento al 4 novembre. La variante più estrema è intanto stata mostrata in una immagine teaser: in primo piano il posteriore dell'auto di colore blu dove viene messo in risalto il simbolo "R" bianco sotto il logo del costruttore. Le prevendite il giorno successivo in tutta Europa. Come tutti i modelli Golf, anche la R viene prodotta nello stabilimento di Wolfsburg.

La nuova Golf R è "più potente, più dinamica, più efficiente, più integrata, più digitale, con un sistema di trazione integrale ottimale", assicurano da Volkswagen. Il motore sarà l'EA888 turbo a quattro cilindri da 2,0 litri, con una potenza che dovrebbe superare di gran lunga i 300 cavalli. 

Sempre più potente

La versione estrema della storica compatta tedesca fece il suo debutto nel 2002 come Golf R32 a trazione integrale, con il motore a sei cilindri da 3,2 litri, 240 cavalli di potenza, capace di raggiungere i 100 chilometri orari in soli 6,6 secondi. L'anno successivo venne aggiornata e fu la prima Volkswagen a essere equipaggiata con un cambio a doppia frizione Dsg. Nel 2005 arrivò la seconda generazione ancora più potente, 250 cavalli, con prestazioni ancora più superiori. A distanza di quattro anni, al Salone dell'Auto di Francoforte 2009, Volkswagen Golf R32 venne ribattezzata Golf R, abbandonò il V6 aspirato e adottò un motore turbo quattro cilindri da 2.0 litri da 270 cavalli, più efficiente del 21% secondo i dati di Wolfsburg. Nel 2013, sempre durante la kermesse internazionale tedesca, fu la volta della quarta Golf R, basata sulla settima generazione, che per la prima volta superò la soglia dei 300 cavalli.

Tag

teaser  · Volkswagen  · Volkswagen Golf R  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Sulla berlina tedesca debutta il motore TGI 1,5 litri da 130 cavalli, con cambio automatico Dsg a 7 rapporti e oltre 400 chilometri di autonomia. Prezzi da 32.500 euro