Ultimo aggiornamento  28 settembre 2021 23:57

Ford: obiettivo 100mila veicoli driverless.

Redazione ·

Saranno 100mila i veicoli Ford, tra auto e veicoli industriali, con il software Active Drive Assist, la tecnologia di guida autonoma a essere venduti nel primo anno di lancio.

È uno degli obiettivi di Detroit: da subito verrà installato l'hardware della piattaforma driverless che poi verrà aggiornato in un secondo momento con il software definitivo, "per il quale ci vorrà un altro anno di test prima di commercializzarlo" fanno sapere da Ford.

Software da 1.500 dollari

Il primo veicolo offerto con l'Active Drive Assist sarà il pick-up F-150 e poi arriverà il turno della nuova elettrica Mustang Mach-E. La funzione driverless non sarà però attiva fino al terzo trimestre del 2021. I clienti possono ordinare il pacchetto avanzato di assistenza alla guida Co-Pilot360, che include l'hardware per Active Drive Assist, in attesa dell'aggiornamento wireless over-the-air.

Active Drive Assist sarà offerto di serie su modelli e allestimenti premium e disponibile come optional sugli altri a un prezzo di circa 1.500 dollari

Tag

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

I nuovi veicoli a batteria, il pickup e il Transit, spingono il costruttore americano ad aumentare capacità produttiva e forza lavoro. Accordo con il sindacato Uaw