Ultimo aggiornamento  28 novembre 2020 12:46

Lucca: autovelox fissi in città.

Marina Fanara ·

Lotta agli incidenti causati dall'alta velocità. Per questo il Comune di Lucca ha deciso di installare gli autovelox fissi su alcune strade urbane molto trafficate e con un un alto tasso di sinistri. Per ora i dispositivi elettronici appena entrati in funzione sono 5 e sono collocati in viale Luporini, sulla circonvallazione in viale Carducci, in Viale Puccini (in prossimità dell'incrocio con la traversa X), in viale Europa e in viale Carlo Del Prete (nel tratto iniziale vicino a Porta san Donato).

Una decisione impopolare, ma necessaria secondo l'Amministrazione. Celestino Marchini, assessore al Traffico, che ha così spiegato: “Troppo spesso gli automobilisti dimenticano che nelle strade urbane all'interno dei centri abitati, anche senza cartelli che lo ricordino, il limite di velocità è sempre 50 chilometri orari. Nonostante questo, nelle nostre strade, specialmente quelle dove abbiamo installato i nuovi autovelox, si continuano a registrare incidenti gravi e la velocità è una delle cause determinanti. Questi box consentono di controllare contemporaneamente entrambi i sensi di marcia aumentando la sicurezza stradale di tratti importanti della nostra viabilità".

Il Comune: tutto a norma di legge

Il Comune chiarisce che i punti in cui collocare gli apparecchi sono stati individuati secondo specifici criteri che, a loro volta, si basano su un'analisi del contesto e del territorio. In linea generale, sono state privilegiate le arterie viarie che oltre a registrare alti livelli di incidentalità, non dispongono di spazi per fermare i veicoli in sicurezza (come banchine e piazzole), sono tra quelle a più alta densità di traffico e sulle quali transitano molti mezzi pesanti.

L'Amministrazione ci tiene a sottolineare che le strumentazioni utilizzate sono a norma di legge: in acciaio inossidabile, conformi a ospitare le varie tipologie di apparecchiature per le misurazioni della velocità mentre le postazioni sono puntualmente segnalate da cartellonistica verticale. L'obiettivo dichiarato del Comune è tali dispositivi fungano da una "deterrenti per gli automobilisti indisciplinati".

"Voglio ricordare ancora una volta ai nostri cittadini che le 5 strade dove sono stati installati gli autovelox fissi sono tutte con limite di velocità pari a 50 chilometri orari e non 30 come più volte riportato su alcuni social". 

Tag

Autovelox  · Incidenti stradali  · Limiti di velocità  · Lucca  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Superano quota 2milioni le infrazioni accertate da Polizia e Carabinieri sulle strade d'Italia: al primo posto il mancato rispetto dei limiti, quasi il 40% in più rispetto al 2018