Ultimo aggiornamento  28 novembre 2020 13:24

Mercedes GLA 250e, altro suv alla spina.

Angelo Berchicci ·

VALPOLICELLA - Niente più compatte rialzate, nella sua ultima generazione la Mercedes GLA è diventata un vero e proprio suv, e nella versione 250e Eq Power adotta una motorizzazione molto diffusa su questo genere di vetture: l’ibrido plug-in.

Un sistema collaudato

Il pianale della GLA è quello su cui sorgono anche gli altri modelli compatti della Casa: Classe A e CLA, con cui il suv (il più piccolo della gamma Mercedes) condivide anche il sistema ibrido. Sotto il cofano troviamo il noto quattro cilindri benzina da 1,3 litri in versione da 160 cavalli, accoppiato a un’unità elettrica in grado di fornire fino a 100 cavalli. La potenza massima di sistema è di 218 cavalli, mentre la coppia è di 450 newton metri.

Grazie al contributo del motore elettrico, la GLA 250e sfoggia potenza e prestazioni simili a quelle della normale GLA 250, che però sfrutta un quattro cilindri benzina da 2 litri, con consumi ed emissioni superiori. La batteria agli ioni di litio da 15,6 chilowattora permette un’autonomia a zero emissioni di 68 chilometri nel ciclo Nedc. La 250e è disponibile solamente accoppiata alla trazione anteriore e al cambio automatico doppia frizione a otto rapporti.   

Per ogni stile di guida

Grazie al selettore si può scegliere tra le tante modalità di guida: in "Electric" si procede sempre a zero emissioni, e il motore a benzina si attiva per fornire ulteriore potenza solo qualora il guidatore dovesse schiacciare a fondo l’acceleratore, sfruttando il cosiddetto pulsante di "kickdown". In questa modalità le palette al volante possono essere utilizzate per modificare l’intensità della frenata rigenerativa, regolabile su cinque livelli.  

Tutte le altre driving mode combinano motore termico e unità elettrica, dando la priorità alla fluidità in "Comfort", alle prestazioni in "Sport", al livello di carica della batteria in "Battery Level", e a consumi ed emissioni in "Eco", a cui si aggiunge anche la modalità personalizzata "Individual".

Adatta ai lunghi viaggi

Tra le strade collinari della Valpolicella la GLA 250e si è dimostrata piacevole da guidare. Lo sterzo è preciso e diretto, la spinta è sempre pronta grazie alla coppia in basso del motore elettrico e l’assetto è equilibrato, anche se rispetto alla Classe A nella medesima motorizzazione sembra più improntato al comfort, e paga un rollio più accentuato (complice anche il corpo vettura più alto). Nessun problema nei trasferimenti autostradali, dove la vettura rivela un’insonorizzazione impeccabile e una buona messa a punto degli Adas, che non sono mai troppo invasivi nella guida.

Per quanto riguarda esterni e interni, sono poche le differenze tra la Eq Power e il resto della gamma GLA. Il suv di Stoccarda è caratterizzato da un abitacolo comodo per cinque e con più spazio, soprattutto per i passeggeri posteriori, rispetto a quello della sorella Classe A (anche il bagagliaio, di 420 litri, è più grande).

Beneficia dell'ecobonus

Ricca come sempre la dotazione tecnologica, incentrata sul sistema infotainment Mbux che permette, tra le altre cose, di impostare la pre-climatizzazione della vettura tramite smartphone. In corrente alternata la velocità massima di ricarica è di 7,4 chilowatt (in questo caso serve 1 ora e 45 minuti per passare dal 10 al 100% di autonomia), mentre in corrente continua si possono raggiungere i 24 chilowatt (25 minuti necessari per passare dal 10 all’80% di carica).  

La Mercedes GLA 250e Eq Power è già ordinabile, con un prezzo che parte da 48.684 euro (4.757 euro in più rispetto alla normale GLA 250). A questa cifra bisogna tuttavia sottrarre l’importo dell’ecobonus statale, che, dopo il potenziamento introdotto con il decreto Rilancio, può arrivare fino a 6.500 euro (in caso di rottamazione). 

Tag

ibrido plug-in  · Mercedes  · Mercedes GLA  · Mercedes GLA 250e  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

La compatta tedesca viene declinata in versione plug-in. Prestazioni da sportiva grazie ai 218 cavalli, ha una autonomia di 70 chilometri in modalità elettrica

· di Carlo Cimini

La nuova generazione guadagna 10 centimetri in altezza e cambia look. Abbiamo provato la versione 200d, 150 cavalli, da 38.270 euro. Ecco come va