Ultimo aggiornamento  21 ottobre 2021 01:56

Tra Hummer e baseball, un evento americano (VIDEO).

Linda Capecci ·

Il nuovo pickup elettrico GMC Hummer EV sarà presentato in anteprima mondiale in occasione della prima partita della finale delle World Series di baseball, il 20 ottobre 2020. L'Hummer - fin ad oggi celebre come veicolo di derivazione militare imponente e ad alto consumo di carburante - è stato svelato sulle pagine social insieme a un nuovo video di presentazione. Tra baseball, hotdog e pickup un evento e una storia tutta americana.

1000 cavalli di potenza

Una campagna vincente di General Motors, considerando che nel 2019 l'evento sportivo è stato seguito da 12 milioni di spettatori. Quest'anno i tifosi oltre al match avranno la possibilità di vedere il nuovo pickup elettrico Hummer, per il quale sono state anticipate dal costruttore una potenza di 1000 cavalli e fino a 644 chilometri di autonomia.

"Non vediamo l'ora di rivelare finalmente GMC Hummer EV -  ha dichiarato Phil Brook, vicepresidente del marketing di GMC - Non lasceremo nulla al caso il giorno della presentazione. In termini di portata del pubblico, questa sarà una delle campagne più ambiziose di sempre del marchio".

Le prenotazioni del veicolo verranno aperte immediatamente, anche se la produzione presso gli stabilimenti di Detroit-Hamtramck dovrebbe partire nell'autunno del 2021.

Le anticipazioni

Il pickup oltre ad essere dotato di modalità "crab" – sterzando ci si può spostare in diagonale, come granchi - sarà dotato di 3 sezioni del tetto asportabili.  I teaser diffusi lasciano intravedere anche un display che consente piena visibilità al posto dello specchietto retrovisore, e altri due grandi schermi per il sistema di infotainment.

Tag

Baseball  · GMC Hummer EV  · Hummer  · pick up  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Gm ha tolto i veli all'ultima generazione del suo pickup. Ora adotta una motorizzazione esclusivamente a batteria. 1000 cavalli e 560 chilometri di autonomia

· di Edoardo Nastri

Il costruttore annuncia che il debutto del pickup a zero emissioni subirà un ritardo a causa dei problemi legati alla pandemia. Ma sarà comunque in vendita entro la fine del 2021