Ultimo aggiornamento  01 novembre 2020 00:13

Italia: a settembre vola l'usato, +18,3%

Redazione ·

In Italia le vendite di auto usate a settembre sono cresciute, rispetto allo stesso mese dell'anno passato, del 18,3%. È quanto emerge dall'ultimo bollettino mensile “Auto-Trend” realizzato dall'Automobile Club d’Italia su dati Pra (Pubblico registro automobilistico). Nello stesso periodo, aumentano anche i passaggi di proprietà dei motocicli (+28,6%).

Da considerare, comunque, come sottolinea la nota ACI, che settembre 2020 ha avuto una giornata lavorativa in più rispetto allo stesso mese del 2019: le medie giornaliere si attestano a +13% per le compravendite di autovetture di seconda mano e a +22,8% per le due ruote.  

Confrontando  i dati tra nuovo e usato emerge che per ogni 100 macchine nuove, il mese passato, ne sono state vendute 192 di seconda mano.Il dato scende a 190 considerando i primi nove mesi del 2020 nel loro complesso.

Elettriche alla riscossa

Passando alle prime iscrizioni, i dati ACI segnalano aumento pari al 2% per le auto diesel e un crollo del 15,7% per le benzina. Trend in ulteriore forte crescita per elettriche e ibride: +265% le vetture a batteria, +287% le ibride a benzina e un più modesto +30,3% per le ibride a gasolio. La quota sul totale mercato Italia, quindi, sale dallo 0,7% di settembre 2019 al 2,3% registrato a settembre 2020 per quanto riguarda le elettriche e dal 5,1% al 17,9% per le ibride a benzina.

Sempre in tema di auto a basse o zero emissioni, da segnalare anche la crescita, seppur timida, dell'usato che a settembre si attesta poco al di sotto dell'1%.

Mercato ancora in affanno

In sintesi, nonostante un settembre positivo, il rapporto ACI evidenzia che "nei primi nove mesi dell'anno il quadro complessivo dei passaggi di proprietà netti presenta ancora contrazioni del 17,7% per le autovetture, del 4,8% per i motocicli e del 15,1% per tutti i veicoli".

Quanto alle radiazioni, anche su questo versante è stato un settembre positivo: +28,8% per le autovetture, "trainato da un sensibile aumento delle rottamazioni (+47,4%,)", sottolinea l'ACI, e +7,5% per le due ruote. In lieve contrazione il parco circolante: per ogni 100 auto nuove iscritte, ne sono state radiate 105.

Tag

ACI  · Auto Trend  · Mercato auto Italia  · Mercato usato  · Rottamazione  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Le immatricolazioni di auto in segno positivo. Targate 13.600 auto in più, bene Fiat (+19%). Buona la performance dei privati, grazie anche agli incentivi. Volano le elettrificate