Ultimo aggiornamento  28 novembre 2020 13:26

Il Cda di Stellantis: Elkann presidente, Tavares ad.

Redazione ·

Stellantis, il nuovo gruppo automobilistico mondiale che sta nascendo dalla fusione tra Fca e Psa, ha il suo consiglio di amministrazione. Lo ha annunciato una nota delle due aziende. Come previsto dal Combination Agreement dello scorso dicembre, i membri del board sono 11: John Elkann - che sarà il presidente - Robert Peugeot (vice presidente), Henri de Castries (indicato come “amministratore senior indipendente”), Andrea Agnelli, Fiona Clare Cicconi, Nicolas Dufourcq, Ann Frances Godbehere, Wan Ling Martello, Jacques de Saint-Exupe'ry, Kevin Scott e Carlos Tavares che è anche il ceo della nuova realtà.

Amministratori indipendenti

La nota congiunta di Fca e Psa sottolinea l’importanza di avere nel board degli amministratori indipendenti che abbiano "background professionali differenti e portano significative prospettive ed esperienze di rilevanza per l'azienda, in linea con lo spirito dinamico e innovativo che caratterizza la creazione di questo nuovo gruppo. Gli amministratori indipendenti supporteranno Stellantis nel valorizzare appieno i suoi punti di forza e le competenze distintive in una nuova era della mobilità, con l'obiettivo di creare valore superiore per tutti gli stakeholder".

Tag

Fca-Psa  · Stellantis  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Convocazione a inizio 2021 per sancire l’accordo e accelerare la nascita di Stellantis. Le riunioni si svolgeranno ad Amsterdam e Parigi. Manca solo il parere dell'Antitrust...

· di Redazione

In previsione della nascita di Stellantis nel 2021, il marchio francese e quello italiano interrompono la collaborazione per la produzione del furgone Talento, costruito in...