Ultimo aggiornamento  31 ottobre 2020 23:20

Nissan Ariya sbarca a Roma.

Redazione ·

Nissan Ariya, crossover coupé elettrico, aveva esordito in forma di concept al Salone di Tokyo nel 2019, poi era stato svelato nella sua forma definitiva in un evento online lo scorso 15 luglio e ora è apparso fisicamente in prima mondiale a Roma all'evento "Nissan sotto una nuova luce", in cui è stato presentato anche il nuovo presidente e amministratore delegato di Nissan Italia, Marco Toro, un ritorno da numero uno nella filiale italiana dopo altre esperienze in posizioni apicali in Europa. 

L'elettrico per Nissan Italia

Nissan punta molto su Ariya e sull’elettrificazione di cui il marchio è pioniere con la Leaf, modello bandiera che dall’1 ottobre, ha spiegato Toro in una conferenza stampa, potrà essere provata dai potenziali clienti per ben 48 ore prima di decidere un eventuale acquisto: in più Nissan Italia provvederà contestualmente a fornire e installare gratuitamente una wallbox per la ricarica nel garage del possessore della Leaf. 

Ariya, nuova piattaforma

Ariya, in vendita in Europa nel 2021, da noi arriverà in cinque versioni, con batterie da 63 e 87 chilowattora per una autonomia dai 340 ai 500 chilometri (dati ancora in via di omologazione ciclo Wltp). Visto dal vivo, il crossover giapponese – con lunghezza di 4,59 metri – ha una linea ancora più filante e personale, con un frontale importante sul quale spicca il nuovo logo Nissan, portato al debutto internazionale proprio su questo modello. Costruito su una nuova piattaforma per modelli elettrici, l’Ariya dispone di sistemi di assistenza alla guida e di connessione di ultima generazione.

Tag

Auto elettriche  · Crossover  · Nissan  · Nissan Ariya  · 

Ti potrebbe interessare

· di Emiliano Marziali

La seconda generazione del crossover giapponese ha ottime doti dinamiche nonostante il motore a benzina sia un mille tre cilindri. Molte novità nel look e nella tecnologia