Ultimo aggiornamento  31 ottobre 2020 23:54

Nissan Juke N-Design, il giusto sprint.

Emiliano Marziali ·

Nel 2010 ha segnato il passo facendo da apripista per il segmento dei crossover compatti. Dopo oltre un milione e mezzo di unità vendute, oggi è alla sua seconda generazione.

La nuova Nissan Juke, profondamente rinnovata dal punto di vista tecnologico, ha un look moderno e slanciato. D’impatto il nuovo frontale con la grande griglia cromata V-Motion completata all’estremità dai fari full led, di serie su tutta la gamma. Ora è anche un po' più grande, 4,21 metri di lunghezza e 1,80 di larghezza, misure importanti che sono andate a beneficio del comfort, soprattutto per i passeggeri del divano posteriore con maggiore spazio per le gambe e una maggiore capienza del vano bagagli, ora di 422 litri.

Il motore turbo benzina

Addio al diesel, unica motorizzazione prevista per adesso è il benzina turbo tre cilindri da 1 litro di cilindrata capace di 117 cavalli, cambio manuale a 6 marce o il nuovo automatico a doppia frizione a 7. Completano l’offerta i cinque allestimenti Visia, Acenta N-Connecta, Tekna e l’ultima arrivata N-Design.

Look e tecnologia

Juke N-Design è senz’altro la versione più trendy. Le 15 colorazioni esterne bicolore con tetto a contrasto, tre personalizzazioni interne con rivestimenti in pelle Grey White, Black e Orange ed i grandi cerchi da 19 pollici con taglio a diamante fanno si che la nuova Juke non passi inosservata.

A bordo, non solo estetica ma anche sostanza: volante in pelle con i comandi del cambio per la versione automatica e l’ultima versione del sistema di infotainment NissanConnect, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto con display integrato da 8 pollici. I più esigenti possono richiedere il sistema audio Bose Personal Plus con otto potenti diffusori, di cui due integrati nei poggiatesta dei sedili anteriori.

Sulla Juke c'è anche la tecnologia Propilot, l’assistenza attiva in autostrada che accelera, rallenta e mantiene la corsia. In pratica racchiude tutte le tecnologie che servono gli altri sistemi di sicurezza come la frenata d’emergenza intelligente, il rilevamento della segnaletica stradale a quello del rilevamento posteriore degli ostacoli in movimento e Sistema Intelligente di avviso e intervento angolo cieco. 

Come va

Al volante sorprende l’agilità della nuova Juke, grazie al compatto 3 cilindri sempre generoso grazie all’overboost che spinge con una coppia motrice fino a 200 newtonmetri e il nuovo cambio automatico a 7 marce, veloce e ben rapportato. Assetto e cerchi da 19 pollici con pneumatici ribassati uniti al telaio della nuova piattaforma su cui è nata la nuova generazione della Juke fanno il resto. Capacità dinamiche al di sopra delle aspettative, quasi da berlina sportiva ben piantata a terra anziché da crossover alta un metro e sessanta.

Nella media i consumi. La modalità Eco rispetto alla Standard e Sport può venire un po' in aiuto ma se ci si fa prendere la mano è piuttosto facile allontanarsi, e di molto, dal dichiarato di 20 chilometri al litro. Il prezzo di listino della Juke 1.0 DIG-T DCT N-Design è di 25.970 euro.

Tag

Crossover Compatti  · Nissan  · Nissan juke  · Prova su strada  · Test  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Presentato fisicamente in prima mondiale in un evento nella Capitale, il nuovo crossover coupé elettrico sarà in vendita nel 2021. Autonomia fino a 500 chilometri

· di Angelo Berchicci

La Casa ha presentato la sua nuova coupé sportiva. V6 biturbo, nessuna elettrificazione e cambio manuale. Attesa per il 2021, nell'estetica si ispira alla Fairlady Z del 1969

· di Paolo Odinzov

Presentato il crossover a batteria che farà da apripista ai futuri modelli a zero emissioni della Casa giapponese. A 2 e 4 ruote motrici con autonomia fino a 500 km