Ultimo aggiornamento  29 ottobre 2020 03:44

Lincoln Cosmopolitan Limousine, lezione di storia.

Elisa Malomo ·

Le azioni e il pensiero di alcuni personaggi storici viaggiano nel tempo sotto forma di parole scritte, immagini, cimeli, pellicole cinematografiche. E talvolta anche a bordo di automobili come la Lincoln Cosmopolitan Limousine del 1950 appartenuta a Harry S. Truman, 33esimo Presidente degli Stati Uniti d'America dal 1945 al 1954, e oggi in vendita a 160.000 dollari.

Come in una lezione di storia, la vettura è l'occasione per ricordare le novità messe in atto dal democratico statunitense del Missouri nel corso del suo mandato: dall'istituzione della Nato (1949) alla ripresa della politica roosveltiana del New Deal, ribattezzato Fair Deal, il piano che includeva l'assicurazione medica nazionale, un salario minimo più alto rispetto al passato, assistenza per gli agricoltori, aumenti della previdenza sociale e delle riforme dei diritti civili.

Una di nove

Si tratta di una delle nove limousine dalla carrozzeria speciale create su misura e scelte dal Presidente in persona, dopo aver allontanato la possibilità di affidarsi alla Cadillac di General Motors che si era rifiutata di procurargli una flotta di veicoli durante la sua campagna presidenziale. Tutti gli altri esemplari sono conservati in alcune collezioni museali come l'Henry Ford Museum, il museo Truman e l'Historic Auto Attractions a Roscoe, Illinois.

Il noto costruttore americano di limousine Henney Motor Company si era occupato delle carrozzerie sotto la supervisione di Lincoln, divisione di lusso di Ford, che realizzò per l'occasione un telaio allungato di 20 pollici per adattarsi ai nuovi corpi vetture ottenuti dalle sezioni di una coupé e di una berlina del marchio. Anche il tetto ha subìto una trasformazione: è stato alzato di 7 centimetri per permettere una buona abitabilità agli occupanti che erano soliti indossare cappelli a cilindro.

Assetto presidenziale

Il gusto luxury di Lincoln e la committenza presidenziale hanno fatto della Lincoln Cosmopolitan Limousine un prodotto unico nel suo genere. Gli esterni sono verniciati di un elegante nero con un rivestimento superiore in tessuto reso traslucido grazie all'utilizzo della nitrocellulosa idrorepellente. Gli interni consistono in due aree separate da un apposito divisorio, una dedicata all'autista, rivestita in pelle, e la cabina posteriore del Presidente dotata invece di raffinati elementi in tessuto. I frequenti spostamenti del politico necessitavano inoltre di un ambiente confortevole che includeva due unità per la diffusione di aria fresca in tutto l'abitacolo.

Sotto all'ampio cofano, è stato alloggiato un motore 5,5 litri V8 da 152 cavalli abbinato a un cambio automatico a quattro velocità di provenienza Gm. Un vero gioiello su ruote che ha continuato a servire gli Stati Uniti anche sotto le amministrazioni dei Presidenti Eisenhower e Kennedy.  

Tag

Auto Usa  · Ford  · Gm  · Lincoln  · Presidente Usa  · Truman  · 

Ti potrebbe interessare

· di Flavio Pompetti

A chi siede alla Casa Bianca spetta una prima decisione fondamentale: scegliere una Cadillac o una Lincoln?