Ultimo aggiornamento  23 gennaio 2021 19:02

Ineos Grenadier, debutto in grande stile.

Sergio Benvenuti ·

Il primo prototipo del Ineos Grenadier - il fuoristrada nato in un pub di Londra e che si ispira al mitico Land Rover Defender - è in mostra al Concours of Elegance, uno degli eventi più celebri per auto d'epoca che si svolge presso l'Hampton Court Palace, nei distretto di Richmond upon Thames, dal 4 al 6 settembre.

I test del primo modello del Grenadier sono in corso, con l'obiettivo di accumulare 1,8 milioni di chilometri su strada e fuoristrada durante tutto il 2021, fino alla data che annuncerà l'ingresso in produzione.

Tra passato e futuro

Ad affiancare il concept dell'imprenditore britannico Jim Ratcliffe sono presenti una serie di 4x4 storici, in particolare la prima Land-Rover di produzione in assoluto, la JUE 477, una Toyota FJ40 del 1980, una Jeep Willys del 1944 usata dalla Marina degli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale e una classica Mercedes-Benz G-Wagen de 1988. Tutti esemplari completamente restaurati e rimessi a nuovo.

"All'inizio del progetto del Grenadier, abbiamo portato in studio alcuni di questi 4x4 del passato per esaminare da vicino ciò che li ha resi eterni", ha affermato Toby Ecuyer, responsabile del design. "È fantastico vedere il primo prototipo vicino a queste leggende: si possono vedere anche tratti e proporzioni comuni nello stile".

"È la prima volta che mostriamo il veicolo a un evento pubblico e di tale importanza nel Regno Unito", ha affermato Dirk Heilmann, ceo di Ineos Automotive. "Queste icone a quattro ruote sono servite da ispirazione per il progetto e rappresentano lo spirito di andare ovunque senza compromessi".

Tag

4x4  · Concours of Elegance  · Fuoristrada  · Ineos Automotive  · Ineos Grenadier  · Londra  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Accordo per sviluppare soluzioni a celle a combustibile. Anche Grenadier, il fuoristrada che riprende le linee del vecchio Land Rover Defender, riceverà una versione fuel cell

· di Sergio Benvenuti

Era il 2017 quando l'imprenditore inglese Jim Ratcliffe, sorseggiando una birra, avviò il progetto di un'auto 4x4 mai vista. A distanza di tre anni, ecco svelato il modello