Ultimo aggiornamento  05 dicembre 2022 18:37

Milano, auto lontane dalle scuole.

Marina Fanara ·

In attesa delle nuove disposizioni del governo in materia di trasporti alla ripresa delle scuole, il comune di Milano ha adottato alcune misure per evitare assembramenti all'esterno degli istituti negli orari di entrata e uscita.

Niente auto e sosta selvaggia

In particolare, verranno adottati tre tipi di intervento, in base alla zona e alla strada nella quale è ubicata la scuola. Il primo è il cosiddetto "car free": negli istituti scolastici dove nei punti di accesso mancano marciapiedi adeguatamente ampi o uno spazio pedonale e non c'è  passaggio di mezzi pubblici, è previsto il divieto di transito ai veicoli nella strada adiacente la scuola: a presidio, verranno poste transenne e cartelli mobili ma solo negli orari e di inizio e fine lezione.

La seconda misura contrasta la cosiddetta sosta selvaggia, attraverso l'installazione di appositi paletti di fronte a una decina di scuole che hanno marciapiedi larghi o con un'area pedonale attualmente non protetta.

Bambini protetti all'ingresso

Il terzo provvedimento, infine, riguarda gli istituti scolastici dove non è possibile attuare il "car free" e dove i marciapiedi sono già protetti anche dal parcheggio irregolare: qui, spiega il Comune, "verrà adottata una 'bollinatura' dell'area di marciapiede circostante l'ingresso (analoga a quella utilizzata sui mezzi del trasporto pubblico) per indicare la posizione più corretta e prudente per bambini e accompagnatori in attesa dell’ingresso".

Tag

Comune di Milano  · Lombardia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Lo ha annunciato il sindaco del capoluogo lombardo, Giuseppe Sala, che però vincola questa decisione all'andamento dei contagi da coronavirus

· di Marina Fanara

Oltre duemila iscrizioni al servizio attivato dal Comune per ottenere il contributo di 10 euro sulle auto pubbliche riservato ad anziani, personale sanitario e alle donne durante...

· di Marina Fanara

Si chiama "ANM school" il programma di trasporto pubblico anti Covid stabilito dal Comune: 9 linee solo per gli studenti, 30 bus dedicati e 50 turni di guida al giorno

· di Marina Fanara

Da aprile ad oggi già completati 18 chilometri di nuove piste del programma "Strade aperte", nato per offrire alternative sostenibili e sicure per gli spostamenti urbani