Ultimo aggiornamento  26 settembre 2020 05:12

A Los Angeles concerti "drive in".

Linda Capecci ·

Los Angeles, patria dei festival all'aperto, affronta al meglio la crisi della musica dal vivo di questa "strana estate" con una serie di concerti "drive in": nella location del Ventura County Fairgrounds le auto del pubblico circondano il palco principale, immerso nel verde. 

Pubblico in macchina

E così sulle note ska-funk-punk di Fishbone e Ozomatli sembra che nella città degli angeli la musica live sia tornata a vivere: in occasione delle prime date dei live all'aperto alcuni spettatori muniti di mascherina si sono arrampicati sui tetti delle auto per avere una visione ottimale. Altri sono rimasti dentro, magari a gustare in comodità una pizza da asporto tra amici. 

I protocolli di sicurezza però sono visibili e severi: i presenti non devono allontanarsi dalle loro auto, sono necessari dispositivi di sicurezza; in più, il personale viene sottoposto a tampone per covid-19 di settimana in settimana.

Certo, non è una soluzione definitiva per gli spettacoli dal vivo: con i protocolli da seguire sulle distanze di sicurezza si raggiunge a malapena un decimo del pubblico di un festival, e per via dei costi di produzione extra anche i margini di guadagno sono più sottili. Finora, comunque, 33mila persone hanno partecipato agli eventi e si spera sia sufficiente per far superare al settore quest'anno buio.

Tra le file anche Audi 

La scorsa settimana, anche Audi ha sponsorizzato un concerto intimo e privato a Malibu con protagonista l'artista R&B Kehlani: il prato del Calamigos Ranch, dove si è svolto l'evento, era pieno di file ordinate di auto del costruttore tedesco.

Ad inaugurare i concerti "drive in" però non sono stati gli americani, ma i danesi, già in aprile: ad esibirsi in quell'occasione la cantante Mads Langer.

La situazione in California è però molto più complessa che in Danimarca: al momento lo stato del Sud degli Usa conta più di 400mila casi e 7.779 decessi per covid-19. I promotori di eventi musicali però non si sono fermati e hanno ripiegato su una soluzione alternativa ma valida: l'automobile.

Tag

Audi  · California  · Covid-19  · drive in  · Los Angeles  · 

Ti potrebbe interessare

· di Linda Capecci

Le opere d'arte Museo Boijmans Van Beuningen di Rotterdam (Paesi Bassi) prenderanno vita attraverso le luci delle auto che l'attraverseranno