Ultimo aggiornamento  05 agosto 2020 21:25

Milano AutoClassica anticipa a settembre.

Linda Capecci ·

L'organizzazione di Milano AutoClassica - con il patrocinio, tra gli altri, di ACI Storico - ha deciso di anticipare l'apertura del Salone dell'Auto Classica e Sportiva nei padiglioni di Fiera Milano al 25, 26 e 27 Settembre 2020, due mesi prima della data tradizionale. Una scelta dettata dall'impegno nel voler svolgere un appuntamento importante per il settore quanto in totale sicurezza. 

Evento in sicurezza

L'ingresso alle aree espositive si svolgerà nel rispetto del distanziamento fisico e delle misure di igiene e prevenzione dettate dalla presidenza del Consiglio dei Ministri.

In questo modo Milano AutoClassica potrà permettere la partecipazione degli espositori, degli accessoristi, delle più importanti Federazioni di categoria e dei compratori che hanno il desiderio d'investire in auto da collezione.

Come sempre l'evento proporrà un'attenta selezione di auto dei più importanti operatori del settore: dalle classiche d'epoca alle Youngtimer più ricercate, fino ai pezzi unici che hanno fatto la storia.

Altri dettagli

Accanto all'offerta dei commercianti, cresce l'ampia selezione di modelli proposta dai privati: le trattative avverranno al coperto in uno spazio dedicato.

Nel Padiglione 24 tornerà poi l'esposizione dedicata ai ricambi, in cui saranno presenti circa 200 Aziende: uno spazio in cui acquistare ricambi e accessori d'epoca, modellini e manualistica di settore.

Anche quest'anno inoltre sarà possibile partecipare al grande raduno aperto alle Youngtimer e a tutte le auto Classiche; in sicurezza e nel rispetto delle attuali normative.

La biglietteria online aprirà ufficialmente il 20 luglio e i biglietti si potranno acquistare sul sito ufficiale della manifestazione (www.milanoautoclassica.com). 

Tag