Ultimo aggiornamento  26 settembre 2020 05:31

Audi: una nuova ammiraglia elettrica.

Edoardo Nastri ·

Audi avrebbe intenzione di produrre una nuova ammiraglia spinta da un motore completamente elettrico che andrebbe ad aggiungersi alla gamma e-tron. Secondo quanto riportato dal magazine Autocar, la vettura dovrebbe debuttare nel 2024 con tecnologie di ultima generazione. Al momento starebbe lavorando al progetto un ristretto gruppo di ingeneri.

Il costruttore premium tedesco entra quindi nel segmento delle berline di lusso a zero emissioni, un settore che si sta affollando anno dopo anno, dopo che Bmw ha annunciato che la nuova Serie 7 sarà anche elettrica, Mercedes è pronta a lanciare nel 2021 la EQS e Jaguar ha dichiarato che la prossima generazione della XJ sarà anche a zero emissioni.

Lunga come un'A7, grande come un'A8 

Al debutto la vettura dovrebbe avere al suo interno dispositivi con connessione 5G e contare su costanti aggiornamenti da remoto nell’arco del suo ciclo vita. Per ciò che concerne il design, in questo momento nelle sue prime fasi di sviluppo, il magazine inglese dichiara che dovrebbe ispirarsi alla concept Aicon del 2017, con gli ingombri di un’Audi A7 e lo spazio interno di un'attuale A8.

L’ammiraglia elettrica è uno dei modelli che fanno parte del piano da 12 miliardi di euro di investimenti per accrescere la gamma di 20 nuove Audi completamente elettriche e 10 ibride plug in entro la fine del 2024. Il costruttore premium tedesco ha investito inoltre più di 37 miliardi  di euro in ricerca e sviluppo tra elettrificazione, nuove tecnologie e guida autonoma.

Tag

Ammiraglia  · Audi  · Auto elettriche  · Berline elettriche  · e tron  · 

Ti potrebbe interessare

· di Elisa Malomo

Il ceo Rupert Stadler ha confermato che le prime auto a guida autonoma arriveranno nel 2021 e saranno sviluppate sulla base dell'innovativo concept