Ultimo aggiornamento  01 dicembre 2020 03:39

Audi Q5, sempre più tecnologica.

Paolo Odinzov ·

Audi ha aggiornato con un profondo restyling la Q5, il modello a ruote alte più venduto del costruttore con circa 64mila clienti lo scorso anno solo in Europa. Sul suv tedesco, è stata rivista anzitutto la linea, che adesso segue nello stile l’ultimo family feeling di marca. Aumentata nella lunghezza di 19 millimetri rispetto alla precedente, per un totale di 4,68 metri, la nuova Q5 è subito riconoscibile nella parte frontale per la grande mascherina ottagonale single frame, affiancata da inediti proiettori Led, in opzione con tecnologia Matrix Led, e per le prese d'aria maggiorate che le regalano un aspetto più grintoso.

Firma luminosa tridimensionale

Sulle fiancate il profilo dinamico della vettura è stato ulteriormente enfatizzato con delle minigonne estese, mentre nella parte posteriore la tedesca propone per la prima volta dei gruppi ottici Oled, ad effetto tridimensionale, che permettono di personalizzarne la firma luminosa, variandola in base alle diverse modalità di guida. Oltre a consentire alcune funzioni di sicurezza sfruttando dei sensori di prossimità: ad esempio comunicare, illuminando uno o più segmenti, se una vettura che segue la Q5 si sta avvicinando a meno di due metri.

Sulla plancia

Cambiano sulla Q5 anche gli interni, dove arriva un sistema di infotainment basato sulla piattaforma Mib3 di nuova generazione. Dotato di un display touch da 10,1 pollici dal quale possono essere gestite tutte le funzioni di bordo, quest’ultimo permette numerose funzioni tra cui l'integrazione dell'assistente Amazon Alexa e il pacchetto Car-To-X che sfrutta i servizi e il cloud Audi Connect per condividere informazioni con altre auto sulla strada, comprese la disponibilità di parcheggi e avvisi di pericolo.

La nuova Q5 può inoltre essere equipaggiata con la una strumentazione digitale Audi Virtual Cockipit dotata di schermo da 12,3 pollici.

Debutta un diesel con mild hybrid

Disponibile sul mercato italiano in autunno, con prezzi e allestimenti ancora da comunicare, la nuova Q5 verrà proposta al lancio nella sola versione 40 TDI. Questa prevede sotto al cofano una unità 2.0 turbodiesel, con basamento in alluminio e sistema mild hybrid, associata al cambio automatico a 7 marce S tronic e alla trazione integrale e capace di fornire 204 cavalli e 400 newtonmetri.

A seguire la gamma motori verrà ampliata con altre 2 varianti a gasolio e 2 modelli 2.0 turbo benzina, oltre alla versione TFSI plug-in hybrid con 2 livelli di potenza.

Tag

Audi  · Q5  · 

Ti potrebbe interessare

· di Umberto Zapelloni

La nuova generazione della compatta tedesca presenta un nuovo design, tanta tecnologia e un'ampia offerta di motori. Elettrificati compresi. Formule a partire da 199 euro al mese

· di Paolo Odinzov

Nel 1997 la vettura della Casa tedesca è stata la prima prodotta in Europa ad impiegare un motore termico associato a una unità elettrica con sistema plug-in per ricaricare le...