Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 20:23

Tesla cerca casa in Texas.

Redazione ·

Tesla starebbe cercando una nuova casa sul territorio americano dove realizzare un'altra fabbrica di auto elettriche, in particolare la Model Y. Per questo il costruttore californiano starebbe valutando possibili incentivi pubblici con i vertici della contea di Travis in Texas, la stessa della capitale del “lone star state”, Austin.

La notizia è stata riportata dall’American Statesman, un giornale locale che ha parlato anche di un dibattito in corso nel parlamento di Austin, ventilando la possibilità di un voto entro le prossime settimane.

Questa attività non significa – specifica il giornale – che si sia già trovato un accordo. Il costruttore californiano, infatti, è in trattativa anche con un’altra contea, quella di Tulsa, in Oklahoma. In ogni caso il governatore del Texas Greg Abbott ha recentemente confermato di aver parlato personalmente con il ceo di Tesla sulla possibilità di costruire un impianto nel suo stato.

Via dalla California?

E’ stato lo stesso Elon Musk alcuni mesi fa a suggerire il Texas come possibile casa per la nuova fabbrica sul territorio Usa attraverso dei tweet, pubblicati durante il contenzioso con la contea di Alameda, in California, dove si trova il suo impianto di Fremont.

Musk era infuriato dopo che i responsabili della contea avevano imposto anche alla sua fabbrica di rispettare il "lockdown" per il diffondersi della pandemia da Covid-19. Una decisione contestata dal manager che aveva “minacciato” di riaprire comunque lo stabilimento e riprendere la produzione a ogni costo, anche quello di finire in prigione.

Sindacato in allerta

A seguire da vicino lo svolgimento della trattativa anche i rappresentanti texani della Uaw (United Auto Workers) il sindacato dei lavoratori del comparto auto che si occupano già dell’impianto di Arlington - sempre in Texas - di proprietà di General Motors. I rapporti tra la Uaw e Tesla non sono buoni, dopo che il sindacato non è riuscito a organizzare una propria rappresentanza all’interno della fabbrica di Fremont.   

Tag

Fremont  · Model Y  · Tesla  · Texas  · Uaw  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il ceo di Tesla si prende tutta la responsabilità del riavvio della produzione a Fremont, sfidando il "lockdown" ancora attivo in California. Con l'appoggio dell'amministrazione...

· di Massimo Carati

L'imprenditore con un tweet ha dichiarato che sposterà la produzione delle sue auto elettriche in Nevada o Texas se la contea di Alameda non rimuoverà subito il lockdown