Ultimo aggiornamento  27 maggio 2020 02:56

Volkswagen, ritirato spot imbarazzante.

Angelo Berchicci ·

Volkswagen ha ritirato da Instagram uno spot della nuova Golf dopo che numerosi utenti del social network hanno attaccato il video clip, sottolineando la presenza di contenuti potenzialmente discriminatori.

La pubblicità al centro delle critiche

Al centro delle critiche è finito un video di pochi secondi, in gergo definito “snippet”, utilizzato per promuovere la Golf VIII. Nel filmato si vede una grande mano bianca che muove come una marionetta una persona di colore, per poi spingerla all’interno del caffè Petit Colon di Buenos Aires, di fianco al famoso teatro Colon. Infine, nella successiva scritta “Der neue Golf” (“la nuova Golf”) le prime lettere ad apparire sembrano rimandare ad un termine tedesco usato per indicare in maniera dispregiativa una persona di colore.

Le scuse della Casa

Oltre ad aver ritirato lo spot, Volkswagen si è prontamente scusata tramite un comunicato, in cui afferma che “Il video è senza dubbio sbagliato e di cattivo gusto. Faremo chiarezza per capire come sia potuto accadere, e prenderemo seri provvedimenti. Volkswagen si oppone a ogni forma di razzismo, discriminazione e xenofobia”.

Tag

Golf  · Gruppo Volkswagen  · Volkswagen  · Volkswagen Golf  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Klaus Bischoff, responsabile del design del gruppo tedesco, annuncia l'arrivo di una versione pepata della berlina elettrica, assicurando un futuro alla famosa sigla del marchio