Ultimo aggiornamento  21 ottobre 2020 16:13

Nuovo Chevrolet Tahoe per la polizia Usa.

Sergio Benvenuti ·

Dal 1997, Chevrolet Tahoe è una delle auto più importanti della polizia statunitense in tutte le sue missioni e dal prossimo anno lo sarà con una nuova versione. Il mega suv da più di 5 metri di lunghezza, disponibile in due pacchetti (Police Pursuit Vehicle e Special Service Vehicle), arriverà nel 2021: è progettato per mantenere alte velocità e capacità dinamiche fuori dal comune anche in off-road.

Potenza estrema

Tahoe sarà alimentato dal motore V8 5.3 litri da 355 cavalli di potenza, abbinato a un cambio automatico a 10 marce. Per gestire il carico dinamico, Chevrolet ha collaborato con Bridgestone allo sviluppo di pneumatici speciali: si tratta dei Firestone Firehawk Pursuit, montati su ruote in acciaio da 20 pollici, che permettono di migliorare la distanza di arresto, ridotta di più di tre metri nella frenata da 100 a 0 chilometri all’ora rispetto al modello 2020, grazie anche alle nuove pinze Brembo in alluminio a sei pistoncini. Novità anche per le sospensioni che avranno una regolazione specifica al fine di garantire un minor rollio e una maggiore sicurezza durante le manovre estreme.

Tech e sicura

Per quanto riguarda gli interni, il comfort di bordo aumenta e i nuovi sedili anteriori della Tahoe offrono maggiore spazio rispetto alla versione “normale”. Anche il volume di carico è più grande di 2 metri cubici rispetto al precedente. Le aperture delle porte posteriori sono più larghe del 13%.

A bordo è presente un hotspot Wi-Fi 4G LTE per le comunicazioni via rete ultraveloce, telecamere HD per monitorare l'area circostante e l’Hitch Guidance che aiuterà a rimorchiare carichi fino a 3,7 tonnellate. La vettura speciale di Chevrolet sarà dotata anche di sistemi di assistenza alla guida di secondo livello.

Tag

Auto Usa  · Chevrolet  · Chevrolet Tahoe  · Polizia  · Stati Uniti  · SUV  · 

Ti potrebbe interessare

· di Angelo Berchicci

Le forze dell'ordine francesi hanno ordinato 17 esemplari della compatta sportiva spagnola. Andrà a sostituire la Renault Mégane Rs per compiti di intervento rapido

· di Paolo Odinzov

L'esemplare unico della Pantera con il Cavallino Rampante risale al 1962 e fu consegnato alla Squadra Mobile di Roma per volontà del Presidente della Repubblica Giovanni Gronchi