Ultimo aggiornamento  10 luglio 2020 19:19

Mazda: fare un test drive in concessionaria.

Francesco Paternò ·

Nel giorno delle riaperture delle concessionarie in Italia, Mazda è stata il marchio più veloce nel mostrare ai media collegati online come funzionano (a casa loro) sia i processi di accoglienza in sicurezza dei potenziali clienti, sia la prova su strada di un modello che a volte può far scattare la decisione di acquisto. In tempi di emergenza sanitaria, è una proposta in più rispetto a quanto comunicato un po’ da tutti i costruttori su cosa stanno facendo per salvare e rilanciare il loro business e quello delle rispettive reti dopo due mesi di chiusura: in attesa di incentivi pubblici, pagamenti posticipati, finanziamenti agevolati anche a tasso zero, servizi aggiuntivi, estensioni di garanzie.

La prova e le regole da rispettare

Nella conferenza stampa online è stata data la parola a Thomas Bianchessi, titolare della concessionaria Mazda di Cremona, scelta anche perché “a pochi chilometri da dove tutto è cominciato”. L’imprenditore ha fatto due brevi video in cui ha mostrato in uno tutto il processo di sanificazione e di accoglienza a tutela sia dei dipendenti che dei potenziali clienti, nell’altro il modo in cui si potrà effettuare una prova su strada di un’auto rispettando le regole sul distanziamento sociale del governo.

Venti minuti

Il test drive, previsto per una ventina di minuti come accadeva prima che il virus sconvolgesse le nostre abitudini, si può fare in due modi per Mazda. Nel primo caso, il potenziale cliente è al volante, naturalmente con protezioni personali, mentre il venditore è seduto dietro lato passeggero, un po’ come succede con l’ingegnere all’esame di guida pratico. Nel secondo caso, il cliente che vuole guidare da solo in auto sarà preceduto in staffetta dal venditore a bordo di un’altra auto che racconterà via bluetooth le specifiche del modello, cioè facendo il suo lavoro.

“Ripartire dalle persone”, ha sottolineato più volte nel collegamento il direttore generale di Mazda Italia Roberto Pietrantonio: e anche questo è un modo tangibile, perché riguarda la vita quotidiana. 

Tag

Auto  · Mazda  · Test drive  · 

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

Tempo di restyling per il suv giapponese edizione 2020. Più contenuti per tecnologia e sicurezza, in vendita con prezzi da 32.350 euro

· di Valerio Antonini

Il costruttore celebra i 100 anni con un allestimento speciale su tutta la gamma. Carrozzeria bianca, interni bordeaux ispirati alla R360 Coupé del 1960

· di Paolo Odinzov

Parte da 34.900 euro il listino della prima elettrica - un suv compatto - del costruttore giapponese. Via con la Launch Edition, proposta in tre allestimenti