Ultimo aggiornamento  26 ottobre 2020 22:22

Fase 2: scarica la nuova autocertificazione (LINK).

Redazione ·

Da oggi, 4 maggio, scatta ufficialmente la Fase 2, ovvero una ripresa parziale di alcune attività, e il ministero dell'Interno ha reso di disponibile il nuovo del modello di autocertificazione per gli spostamenti (scaricabile qui).

Il modulo precedente può essere ancora utilizzato, ma è necessario barrare le voci non più attuali. Qualora non si avesse con sé l'autodichiarazione, il Viminale ha confermato che la stessa è fornita dalle forze dell'ordine e può essere compilata al momento del controllo.

In vista della nuova fase di emergenza sanitaria, questa la circolare del ministero dell'Interno firmata dal capo di gabinetto Matteo Piantedosi: "Fermo restando l'assoluta necessità di far leva sul senso di responsabilità dei singoli cittadini, il quadro complessivo delle misure adottate (in materia di spostamenti delle persone) impone di trovare un punto di equilibrio tra il primario obiettivo di salvaguardare la salute pubblica, da perseguire essenzialmente con il divieto di assembramento e, più in generale, con il distanziamento interpersonale e ogni altra forma di protezione individuale, e l'esigenza di contenere l'impatto sulla vita quotidiana dei cittadini. La valutazione dei casi concreti dovrà essere affidata ad un prudente ed equilibrato apprezzamento".

Tag

coronavirus  · Covid19  · Fase 2  · modulo di autocertificazione  · spostamenti  · 

Ti potrebbe interessare

· di Marina Fanara

Parla il sottosegretario Infrastrutture e trasporti: per la ripresa fondamentale rilancio delle Infrastrutture, mobilità alternativa e aiuti per lo svecchiamento del parco auto

· di Redazione

Con il nuovo Dpcm in vigore dal 4 maggio, il ministero Infrastrutture e Trasporti ha esteso il termine per la sostituzione degli pneumatici invernali, inizialmente previsto il 15...

· di Marina Fanara

Cambiano alcune regole: tra queste, sì alle visite ai congiunti e al rientro al proprio domicilio o residenza anche da altra regione. Mobilità a piedi e in bicicletta anche...