Ultimo aggiornamento  09 luglio 2020 14:29

"La Coscienza ACI risponde" ora è su Facebook.

Redazione ·

La sicurezza stradale rimane al centro delle iniziative dell’Automobile Club d’Italia, anche in questo periodo di ”lockdown” per l’epidemia di Covid-19. Per questo - supportato dai Centri di Guida Sicura ACI-Sara di Vallelunga e Lainate – nasce il gruppo facebook “La Coscienza ACI risponde”, uno spazio di confronto che segue il  successo ottenuto dalla campagna #guidaconcoscienza - oltre 11 milioni di contatti unici - realizzata in collaborazione con i noti influencer ‘Le Coliche’.

Nel gruppo i principali concetti di guida sicura - già affrontati nel corso della mini-serie web composta da 8 video - verranno riproposti e approfonditi col supporto degli istruttori dei Centri di Guida Sicura ACI-SARA, che saranno a disposizione per rispondere alle domande da parte del pubblico.

I temi trattati

Il gruppo “La coscienza ACI risponde” è strutturato come un corso on-line con i contenuti organizzati in lezioni, ciascuna delle quali dedicata ad un argomento specifico: come si impugna e usa il volante, i sistemi di ritenuta, come sedersi alla guida e si trasportano i bagagli, l'importanza della frenata di emergenza, avere gli pneumatici adeguati (estate-inverno) e in buono stato, essere sempre concentrati alla guida, la valutazione delle condizioni della strada e del meteo, l'uso del giubbotto e del triangolo per gestire un’avaria e altro ancora. 

I partecipanti potranno, poi, leggere i post informativi e rispondere ai relativi quiz, sempre con il supporto di istruttori qualificati.

Far parte del gruppo “La Coscienza ACI risponde”, i post informativi e le risposte degli istruttori non sono e non vogliono essere sostitutivi di un vero corso (teorico e pratico) di guida sicura.

Ti potrebbe interessare