Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 20:59

Mercedes F1, Wolff investe in Aston Martin.

Luca Gaietta ·

Toto Wolff, team principal della Mercedes, ha acquisito delle quote dell’Aston Martin investendo 37 milioni di sterline. La notizia ha subito dato vita ad un susseguirsi di voci nel mondo della Formula 1 riguardo a un possibile passaggio del manager austriaco alla Casa inglese. Il suo contratto con la scuderia tedesca è al momento è in scadenza mentre l'Aston Martin nel 2021 tornerà alle corse nella massima classe controllata da Lawrence Stroll, fondatore e proprietario della Racing Point.

Solo un'operazione finanziaria

Un portavoce dello stesso Wolff ha però subito smentito l’ipotesi, confermando che “l’investimento rappresenterà una partecipazione dello 0,95% nella società e si tratta puramente di una operazione finanziaria destinata a non influenzare minimamente i ruoli esecutivi di Toto con Mercedes”.

Il benestare della Daimler

Wolff avrebbe infatti condotto l’operazione con il benestare della Daimler, considerando che tra le attuali scuderie clienti della Mercedes figura proprio la Racing Point, destinata il prossimo anno a cambiare il nome in Aston Martin, e che le vetture di serie prodotte a Gaydon utilizzano motori prodotti a Stoccarda

Tag

Aston Martin  · Mercedes F1  · Toto Wolff  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

L’amministratore delegato del marchio inglese Andy Palmer dovrebbe essere sostituito da Tobias Moiers di Mercedes-AMG. L’annuncio in settimana

· di Angelo Berchicci

L'investimento da 536 milioni di sterline del magnate Lauwrence Stroll potrebbe non essere sufficiente per la Casa britannica: "Non abbiamo capitale per i prossimi 12 mesi"

· di Umberto Zapelloni

A Silverstone la presentazione della nuova W11. La monoposto anglo-tedesca vuole continuare a dominare come fa dal 2014. Magari ispirandosi alla Rossa