Ultimo aggiornamento  17 settembre 2021 12:38

Pagani: "Sognare si può" (VIDEO).

Sergio Benvenuti ·

Horacio Pagani, fondatore e proprietario dell'omonima Casa automobilistica, apre al grande pubblico le porte del suo esclusivo garage, nel quale sono custoditi ricordi, segreti e sogni di quando era bambino.

In questo momento di grande emergenza - causa pandemia da Covid-19 - il boss italo argentino, in sei minuti di video, ci ricorda che dobbiamo rispettare le regole e rimanere a casa, ma nulla ci impedisce di continuare a vivere, sognare e parlare delle cose che amiamo: nel suo caso, le automobili. #stayhome #staysafe #stayinyourgarage sono i tre hashtag con cui termina il video.

Inseguendo la Jaguar

"Il garage è la culla delle nostre vetture", spiega Pagani. "La prima emozione legata a un'auto - racconta - risale a una Jaguar E-Type rossa della Bburago: avevo i soldi solo per quella. Tutto iniziò a sei anni. Abitavo a Casilda, una cittadina della Pampa argentina. Spesso vedevo questo splendido modello che apparteneva a un signore benestante. Per me era un sogno e l'unico modo per inseguirlo era con la mia 'biciclina gialla'. E, ovviamente, senza successo". Qualche anno più tardi, Pagani si comprò la versione in scala 1:1, quella vero però, e la mostra fiero nel video in tutti i suoi dettagli. 

Colazione da Porsche

La preferita di Horacio Pagani è la Porsche 917. Ogni mattina fa colazione con un modellino della sportiva da gara e una tazza da tè con l'immagine della tedesca. “Sono emozioni alla portata di tutti noi”, dice Pagani, che poi dà un consiglio a tutti i suoi follower: "Un modo per darci la giusta carica è andare in garage e ridare vita alla nostra auto con una bella sgasata. Ci fa sentire vivi. L’importante è fare un po’ di casino”, ricorda, ma rigorosamente a casa come fa lui con la sua Zonda. 

Tag

coronavirus  · Covid19  · Horacio Pagani  · Pagani  · 

Ti potrebbe interessare