Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 23:48

I 5 modelli più economici per ripartire.

Paolo Odinzov ·

La pandemia di coronavirus sta mettendo a dura prova la stabilità economica di numerose famiglie italiane costringendo a fare sacrifici ed economie con forti ripercussioni anche nei consumi. Nella auspicata rapida ripresa, quando l’emergenza sarà finita, a pagare sarà ovviamente anche il mercato auto che, dopo il forte crollo di marzo (-85,6%), dovrà fare i conti con le tasche alleggerite dei consumatori. A beneficiare della situazione potrebbero allora essere i modelli più economici, offerti in molti casi con allettanti promozioni online per poi ritirare l'auto quando le concessionarie riapriranno. Ecco quali sono: tra questi anche una vettura ibrida.

Dacia Sandero Streetway

La compatta del marchio rumeno di proprietà Renault ha il listino più economico del mercato a partire da 7.900 euro. Lunga 4,06 metri, nella versione entry level la Sandero Streetway è estremamente modesta nell’allestimento e manca praticamente di tutti gli accessori, compresa la radio. Dalla sua ha però il fatto di poter ospitare a bordo 5 persone, con un bagagliaio di 350 litri. Oltre al vantaggio di essere economica non solo nel prezzo ma anche nella gestione. Scegliendola con il motore benzina 3 cilindri 1.0 da 75 cavalli,  la Casa dichiara consumi ridotti fino a 4,3 litri per 100 chilometri. Al momento è disponibile per la vettura la formula di finanziamento Dacia #ACasaPerRipartire che include anche la manutenzione ordinaria e che prevede rate mensili a da 90 euro senza anticipo.

Citroën C1

La piccola utilitaria della Citroën può essere acquistata approfittando di una vantaggiosa offerta in vigore  al prezzo di 8.450 euro, anziché 11.250 euro, nella versione Live VTi. Questa è equipaggiata con un motore 1.0 benzina 3 cilindri da 72 cavalli e prevede diversi accessori tra cui i fari diurni anteriori a Led, oppure il computer di bordo con indicatore di cambio marcia. Lunga 3,47 metri, la C1 è una 4 posti tagliata soprattutto per affrontare il traffico cittadino e non certo i grandi viaggi. Il bagagliaio infatti è piuttosto piccolo, mentre riguardo alla maneggevolezza di guida, la francese ha poche rivali.

Dacia Logan MCV

Sorella della Dacia Sandero in chiave station wagon, il modello base costa 9.100 euro ed è l’auto ideale per chi ha bisogno di tanto spazio e bada alla sostanza. Misura in lunghezza 4,49 metri ed ha una capacità di carico che può arrivare 1.518 litri ripiegando i sedili posteriori. Nelle motorizzazioni la Logan MCV offre diversi propulsori benzina, diesel e Gpl per una potenza da 75 a 110 cavalli. Scegliendola nell’allestimento Comfort, che fa però salire il prezzo d’attacco a 12.150 euro, propone tra gli equipaggiamenti anche un sistema multimediale Media Nav Evolution con touchscreen da 7 pollici con prese usb e interfaccia Bluetooth

Kia Picanto

La coreana costa nella versione base 11.450 euro ma al momento può essere acquistata in promozione a 9.650 euro però solo con finanziamento e usato da rottamare. Dietro i suoi 3,60 metri di lunghezza offre un abitacolo che, stringendosi un po’, può accogliere fino a 5 persone garantendo spazio a sufficienza per i bagagli con un vano di carico di 255 litri. Caratterizzata da un design originale, è l’auto ideale per chi è alla ricerca di un modello un po’ sfizioso per gli spostamenti di tutti i giorni nel traffico. Tra i motori, oltre a un 1.0 benzina e un’unità Gpl da 66 e 65 cavalli, propone un 1.0 turbo da 100 cavalli per chi cerca un po' di spunto nelle prestazioni.

Fiat Panda

La citycar torinese è al momento la vettura mild hybrid più conveniente nel mercato. Usufruendo di una particolare promozione valida fino al 30 aprile è infatti proposta nella versione a benzina 1.0 Hybrid da 70 cavalli ad un prezzo scontato da 15.100 euro a 10.900 euro - solo però tramite un finanziamento che prevede anche il pagamento della prima rata nel 2021. Lunga 3,69 centimetri, la Panda ha spazio a bordo per ospitare cinque persone e un bagagliaio di 225 litri che le permette di essere un’ottima compagna anche negli spostamenti fuori città. Nell’equipaggiamento base comprende diverse dotazioni tra cui la Radio Uconnect Mobile, i cerchi da 15 pollici e i comandi al volante.

Tag

Citroen C1  · Dacia Logan  · Dacia Sandero  · Fiat Panda  · Kia Picanto  · mercato italia  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Crisi mai così profonda, secondo i dati dell'Unrae, necessario un intervento del governo. I concessionari di Federauto chiedono aiuti anche alle aziende produttrici

· di Giovanni Barbero

La casa rumena lancia la versione Streetway del suo modello più venduto in Italia. Punto di forza ancora il prezzo: da 7.450 euro

· di Luca Gaietta

La piccola francese si rinnova. Adesso è sempre connessa e offre tecnologie da categoria superiore anche nella sicurezza