Ultimo aggiornamento  30 ottobre 2020 02:51

Hyundai N, tra sportività ed elettrificazione.

Edoardo Nastri ·

L’elettrificazione del marchio Hyundai avanza in tutte le direzioni, sportive comprese. Il prototipo Rm19 Racing Midship Sports Car lo dimostra: sebbene sia mosso da un potente motore a benzina 2.0 di cilindrata da 390 cavalli, segna l’inizio di una rivoluzione per il marchio N, quello delle Hyundai più estreme, perché la piattaforma su cui è costruito è completamente elettrificabile.

“L’architettura RM è un banco di prova ingegneristico decisamente versatile, che consente una valutazione di propulsori in grado di sviluppare vari livelli di prestazioni”, spiega Albert Biermann, responsabile della ricerca e sviluppo Hyundai. “La RM19 dichiara le aspirazioni future del marchio Hyundai N ad alte prestazioni, perché oltre ai motori a benzina può montare anche propulsori a batterie”.

44 elettrificate entro il 2025 

Il prototipo mostra l’intenzione del marchio coreano di mettere le batterie sui modelli Hyundai N: la partnership con Rimac Automobili siglata nella primavera del 2019 e per la quale i coreani hanno investito 80 milioni di euro, porterà allo sviluppo di due modelli sportivi: uno elettrico e uno a idrogeno. La promessa del costruttore è quella di svelare 44 nuovi modelli elettrificati entro il 2025.

Con l’ingresso dal primo gennaio dei nuovi limiti in Europa sulle emissioni di CO2 (media delle auto immatricolate non deve superare i 95 grammi di anidride carbonica per chilometro percorso, pena multe salatissime) la sopravvivenza di alcuni modelli e marchi è legata indissolubilmente all’elettrificazione. Tutti si muovono verso quella direzione, da Mercedes-Amg ad Audi RS. E Hyundai N non fa eccezione.

Testate al Nürburgring

Le super sportive di Hyundai vengono testate, come moltissimi altri modelli, presso il circuito del Nürburgring. La simulazione prevede oltre 160mila chilometri di guida in circa 4 settimane per poco meno di 500 giri di pista. Il centro di collaudo Hyundai presso la famosa pista tedesca ha una superficie di 3.600 metri quadrati ed è stato inaugurato nel 2013 a fronte di un investimento di 6,6 milioni di euro. 

Tag

elettrificazione  · Hyundai N  · Hyundai Rm19  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

"Un frontale per ogni modello". SanYup Lee, capo del design del costruttore coreano, racconta come cambieranno le linee delle prossime vetture del marchio