Ultimo aggiornamento  17 settembre 2021 11:06

Covid-19: aiuti dalla guida autonoma (VIDEO).

Redazione ·

La guida autonoma a sostengo dei medici. È quello che sta avvenendo in Florida, presso la Mayo Clinic di Jacksonville. Per la prima volta, negli Stati Uniti, i veicoli driverless di Beep e Navya - aziende specializzate nella tecnologia senza conducente - sono utilizzati per trasportare forniture mediche e tamponi per la diagnosi del Covid-19.

"Vista l'emergenza coronavirus, abbiamo messo in pratica tre anni di test Ultimate Urban Circulator portato a termine insieme ai nostri partner Beep, Navya e Mayo Clinic", ha spiegato l'amministratore delegato di Jacksonville Transportation Authority (Jta) Nathaniel P. Ford Sr. "La tecnologia è un'opportunità per rispondere all'emergenza coronavirus nel nord-est della Florida".

Più personale per i pazienti

La scorsa settimana quattro veicoli autonomi hanno iniziato a operare in modalità completamente autonoma senza assistenti a bordo. “L'uso dell'intelligenza artificiale ci consente di proteggere il personale che si può dedicare direttamente all'assistenza dei pazienti. Siamo grati a Jta, Beep e Navya per il loro supporto in questo momento difficile", ha detto Kent Thielen, ceo di Mayo Clinic in Florida.

Tag

Beep  · coronavirus  · Covid19  · Florida  · Guida Autonoma  · Navya  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

Il costruttore e l’ospedale di Parma pubblicano le istruzioni per realizzare un ventilatore polmonare partendo da una maschera per snorkeling

· di Carlo Cimini

Il progetto franco-statunitense di mezzi pubblici driverless, già sperimentato a Lione e Parigi, diventerà operativo a partire dal prossimo novembre anche a Montréal.