Ultimo aggiornamento  03 ottobre 2022 14:01

AMG, M e RS: sfida all'ultimo numero.

Edoardo Nastri ·

AMG, M e RS: bastano tre sigle e tre marchi per trasformare i modelli rispettivamente di Mercedes-Benz, Bmw e Audi da dottor Jekyll a Mr. Hyde. E i clienti sembrano apprezzare. Nel 2019 Mercedes-AMG ha consegnato 132.136 unità stabilendo così il suo record di vendite con una crescita a due cifre che supera l’11,8% su base annua. I mercati di maggior rilievo delle sportive tedesche sono stati Usa, Germania e Regno Unito, seguiti da Cina e Giappone.

La crescita è accompagnata anche da un piano di sviluppo di modelli elettrificati. Quest’anno sono stati introdotti sul mercato propulsori ibridi mild (Eq Boost) con un generatore da 16 chilowatt che supporta il motore termico, abbassa le emissioni di CO2 e offre un maggior spunto in accelerazione.

“Negli ultimi 12 mesi abbiamo assistito a un cambiamento di mentalità, registrando una grande apertura verso il mondo delle auto elettriche e ibride”, ha dichiarato Britta Seeger, capo delle vendite di Mercedes. Nel corso di quest’anno verrà svelata la GT 4-Door Coupé, prima AMG ibrida plug-in, in attesa nel 2021 della Project One, hypercar elettrificata con tecnologia propulsiva derivata direttamente dalla Formula 1.

Bmw M leader del segmento 

Anche le vendite delle M, le sportive Bmw, hanno registrato un record. Nel 2019 le consegne sono salite a quota 135.829, in aumento del 32,2% rispetto ai dodici mesi dell’anno precedente, superando di circa 3.600 unità i rivali di Mercedes-AMG. "Siamo orgogliosi di essere riusciti ad acquisire la leadership di mercato nel segmento delle automobili premium ad alte prestazioni in quasi 50 anni di storia dell'azienda", ha commentato Markus Flasch, ceo di Bmw M.

Il primo mercato per le M sono gli Stati Uniti (44.442 unità) seguiti da Germania (26.110) e Regno Unito (17.688). “Continuiamo la nostra espansione: la rete di concessionari Bmw M si è ampliata di oltre il 90% negli ultimi 5 anni”, continua Flasch. Nel corso del 2020 arriveranno le nuove M3 ed M4 e, per contenere le emissioni, è probabile che nei prossimi anni anche i motori delle Bmw M saranno elettrificati.

Audi elettrifica le sportive 

Audi non ha comunicato i numeri di vendita della sua gamma di sportive S ed RS, ma ha invece annunciato i piani di vendita che prevedono rispetto al 2019 un aumento del 100% di questi modelli entro il 2023. Il costruttore premium tedesco ha annunciato che queste vetture verranno tutte elettrificate nel corso dei prossimi anni e che i profitti derivanti dai segmenti ad alte prestazioni verranno investiti nelle tecnologie del futuro come la mobilità a zero emissioni. 

Tag

Audi RS  · Bmw M  · Mercedes-Amg  · 

Ti potrebbe interessare

· di Sergio Benvenuti

La sesta generazione della supersportiva tedesca presenta un leggero restyling e un motore V8 da 730 cavalli perfezionato: da 0 a 100 chilometri all'ora in 3,2 secondi

· di Edoardo Nastri

"C'è una grande apertura verso il mondo delle auto elettrificate”, dice Britta Seeger, capo delle vendite. Intanto arrivano GT 4-Door Coupé e Project One

 

· di Angelo Berchicci

Anche la versione 4 porte della serie 8 riceve le cure del reparto M. Invariata la meccanica: 4.4 V8 biturbo da 600 e 625 cavalli, trazione integrale e cambio automatico a 8 marce

· di Giovanni Barbero

Debutta la nuova generazione della station wagon sportiva tedesca. Motore mild hybrid 4.0 V8 da 600 cavalli e 800 newtonmetri di coppia. In Italia dall'inizio del prossimo anno