Ultimo aggiornamento  08 agosto 2020 20:37

Visite virtuali nei musei dell'auto (VIDEO).

Linda Capecci ·

#Iorestoacasa: anche i musei dell'auto hanno chiuso le porte ma non si fermano. Alcuni hanno deciso di offrire dei veri e propri tour virtuali e di condividere online le proprie collezioni.

Viaggio nella storia 

Così ha fatto il Mauto: lo staff del Museo dell'Automobile di Torino è a casa ma è sempre in moto. Grazie a Google Arts & Culture chiunque può visitare gli spazi espositivi e l'archivio del Centro di documentazione direttamente dal sito ufficiale tramite la piattaforma online Archid'HOC e consultare la stampa sportiva attraverso la teca digitale. Un viaggio digitale attraverso una delle collezioni più rare e interessanti della storia dell'automobile, con oltre 200 vetture. In più, per fare compagnia agli appassionati di motori, il Mauto ha creato "Asfalto e polvere di stelle", una playlist Spotify alla quale, tramite l'apposita app è possibile contribuire aggiungendo brani musicali. 

La Vespa in digitale

Anche il Museo Piaggio di Pontedera ha chiuso temporaneamente le porte ai visitatori, ma propone agli appassionati del leggendario marchio Vespa - e sono tantissimi - un viaggio virtuale nelle proprie gallerie espositive, che accolgono alcuni preziosi pezzi della produzione ferroviaria e aeronautica prebellica, la collezione Vespa, prodotti Piaggio a due, tre e quattro ruote, alcuni esempi delle produzioni diversificate del marchio (fuoribordo Moscone, motore Hidrojet, trattori da giardinaggio) e altri esemplari della storia motociclistica e sportiva del Gruppo: Aprilia, Gilera e Moto Guzzi.

Tag

#iorestoacasa  · Mauto  · Museo Piaggio  · tour virtuale  · Vespa  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il museo dell'automobile di Torino inaugura un nuovo spazio espositivo dedicato a Carlo Biscaretti di Ruffia suo ideatore e artista. Esposti 33 disegni e una Fiat del 1899

· di Antonio Vitillo

L'antico sito industriale di Pontedera ospita un'esposizione di molti dei modelli dei vari marchi del gruppo italiano a due ruote

· di Andrea Cauli

Dal 25 novembre 2016 al 26 febbraio 2017 a Torino una esposizione delle auto più iconiche, dipinti e bozzetti inediti del famoso designer piemontese