Ultimo aggiornamento  22 settembre 2021 11:13

Covid-19: Ferrari riparte il 14 aprile?

Redazione ·

In una nota ufficiale, Ferrari comunica di voler far ripartire l'attività produttiva il 14 aprile sia a Maranello che a Modena, "a condizione che sia garantita la continuità della catena di fornitura".

"Tutte le attività aziendali che possono essere svolte attraverso il lavoro agile continueranno regolarmente come è stato fatto nelle scorse settimane. L'azienda continuerà a farsi carico dei giorni di assenza di coloro che non possono avvantaggiarsi di tale soluzione".

Ferrari "sta adottando tutte le misure più appropriate per assicurare il benessere e la salute dei suoi dipendenti, nell'interesse di tutti i suoi stakeholder (azionisti, lavoratori, fornitori ecc.. ndr.)" per gestire la diffusione del coronavirus. La Casa del Cavallino sottolinea "che sarà in grado di fornire ulteriori indicazioni sulla guidance finanziaria il 4 maggio 2020, nel corso della conference call con la comunità di investitori relativa ai risultati del primo trimestre".

Tag

coronavirus  · Covid19  · Ferrari  · Maranello  · Modena  · 

Ti potrebbe interessare

· di Redazione

“Back on Track” è il progetto della Casa di Maranello per rimettersi in moto dopo la pandemia. Sicurezza sul lavoro e tutela dei dipendenti al primo posto

· di Elisa Malomo

È scomparso all'età di 92 anni il padre di Asterix e Obelix. Grande appassionato della scuderia di Maranello ha collezionato modelli come la 365 P2 o la F40 LM, prodotta in sole 17...

· di Carlo Cimini

Vendite record per le auto del Cavallino nel 2019, +10% sull'anno precedente. Positivi gli altri numeri, cala però l'utile netto. Il titolo perde in borsa