Ultimo aggiornamento  13 luglio 2020 08:20

Polestar 2, produzione al via.

Edoardo Nastri ·

E’ partita la produzione della Polestar 2, il secondo modello del marchio dedicato a sportive ed elettrificate di Volvo e prima auto completamente elettrica del brand. La vettura viene costruita in Cina, nello stabilimento di Luqiao di Geely, holding proprietaria anche di Volvo dal 2010. In una nota Polestar ha annunciato che i primi esemplari saranno consegnati in Europa a luglio, seguiranno Repubblica popolare e Stati Uniti.

La Polestar 2 è una berlina sportiva a zero emissioni, mossa da un motore in grado di sviluppare una potenza di 380 chilowatt (408 cavalli) e 660 newtonmetri di coppia, alimentato da un pacco batterie da 78 chilowattora che le garantirebbe, secondo quanto dichiarato da Polestar, un’autonomia di 470 chilometri con gli accumulatori completamente carichi.

Sportive ed elettrificate 

Polestar è stata per lungo tempo la divisione sportiva di Volvo. Nel 2017 il brand ha subito una ristrutturazione totale, con l’intenzione di produrre una gamma propria di veicoli elettrici ad alte prestazioni. A ottobre dello stesso anno viene presentata la Polestar 1, primo modello del marchio, spinto da un propulsore ibrido plug-in da 600 cavalli, di fatto identica nello stile alla Volvo Concept Coupé presentata nel 2013.

Oltre all’elettrificazione, uno dei caratteri fondamentali del marchio è l'attenzione al design, basti pensare che da ottobre 2018 l’amministratore delegato è Thomas Ingenlath, designer tedesco già responsabile dello stile Volvo e che ha lavorato in Volkswagen, Audi e Skoda. L’ultima concept car di Polestar, che avrebbe dovuto debuttare a Ginevra, è la Precept, una coupé sportiva a quattro porte dalle linee filanti, che potrebbe anticipare il terzo modello della gamma. 

Sfida a Tesla

La Polestar 2 è ordinabile sul sito internet del costruttore a fronte di un deposito di mille euro e i prezzi oscillano tra i 47mila euro della Norvegia e i 60mila di Germania e Olanda. Una sfidante perfetta per la Tesla Model 3. In Italia arriverà solo in un secondo momento. Al momento il marchio non ha concessionari in Europa, né ha comunicato i volumi di vendita. Il piano annunciato prevede l’inaugurazione di 50 nuovi spazi a livello globale entro la fine di quest’anno. 

Tag

Auto elettriche  · Polestar  · Polestar 2  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Cauto nella comunicazione, il marchio di sportive elettrificate della galassia Volvo sta per lanciare la Polestar 2, berlina a zero emissioni. Con Tesla nel mirino

· di Edoardo Nastri

Thomas Ingenlath, ceo del marchio di sportive ed elettrificate di Volvo, mostra le caratteristiche della concept car che avrebbe dovuto debuttare al Salone di Ginevra

· di Colin Frisell

Mentre il mondo automotive attende l'uscita del Regno Unito dall'Unione tra paura per gli investimenti e addii annunciati, il marchio di Volvo apre un centro di ricerca e design