Ultimo aggiornamento  05 aprile 2020 15:12

Cina, a Guangzhou bus con il tricolore.

Carlo Cimini ·

A Guangzhou, capoluogo della provincia cinese del Guangdong, un autobus gira per le strade sfoggiando il tricolore italiano in segno di solidarietà nella lotta contro la pandemia da Covid-19.

Il mezzo pubblico si presenta in verde, bianco e rosso, con alcune scritte, sia in lingua cinese che in italiano, e disegni che raffigurano il Colosseo, dei cuori e le "Three Pools Mirroring the Moon", ovvero Santanyinyue, l'isola più grande del West Lake del capoluogo. Il suo nome deriva dalle tre aree più profonde del lago dove si trovano tre pagode di pietra costruite nel 1089 dalla dinastia Song. Uno dei simboli di Guangzhou.

All'interno del bus, anche le maniglie e gli schienali delle sedie riprendono la bandiera italiana e gli interni sono ricoperti dalle espressioni "Allegria, Italia", in entrambe le lingue, e da alcuni versi dell'opera Turandot di Giacomo Puccini e Franco Alfano.

Non è un caso che la metropoli da più di 12 milioni di abitanti sia molto legata al nostro territorio: da circa un anno, Guangzhou e Verona hanno siglato un "gemellaggio". Entrambe le città sono famose per le loro storie romantiche: la prima è protagonista della leggenda di White Snake, mentre la seconda, ovviamente, per Romeo e Giulietta.

Tag

Autobus  · coronavirus  · Covid19  · Guangzhou  · Italia  · 

Ti potrebbe interessare