Ultimo aggiornamento  21 gennaio 2022 06:01

Audi: fatturato in calo, margini in aumento.

Edoardo Nastri ·

Dice sulla pandemia il ceo di Audi Bram Schot prima di presentare i dati di bilancio 2019: “Non ci sono soluzioni semplici perché il problema è eccezionale. Fare una previsione sul 2020 in questo momento non è possibile. Chiuderemo i nostri impianti entro la fine della settimana a Ingolstadt, Neckarsulm, Belgio, Ungheria e Messico”. Dunque, come è stato per altri marchi del gruppo, nessuna stima sui numeri di quel che sarà.

Crescono le consegne

Nel 2019, il marchio premium tedesco ha fatturato 55,7 miliardi di euro nel 2019, il 6% in meno dei dodici mesi dell’anno precedente. L’utile operativo lo scorso anno è stato di 4,5 miliardi, contro i 4,7 del 2018. Cresce invece il margine sul totale delle vendite che è stato nel 2019 dell’8,1%, superando di oltre due punti percentuali quello dell’anno precedente. Gli effetti del coronavirus potrebbero vedersi in futuro anche su questo dato.

Aumentano le immatricolazioni dei modelli Audi. Nel 2019 il costruttore ha consegnato 1.845.573 unità a livello globale, l’1,8% in più rispetto al 2018. In Europa le vendite sono cresciute del 3,5% per un totale di 769,650 unità, in Cina l’aumento è stato del 4,1% con 690.083 esemplari e negli Stati Uniti ha registrato un debole aumento (+0,4%) con 224.111 vetture.

5 nuove elettriche nel 2020

Continuano i piani di elettrificazione del marchio. Il costruttore premium presenterà nel corso di quest’anno 20 nuovi modelli, di cui cinque completamente elettrici. Crescerà entro la fine del 2020 l’offerta di propulsori ibridi plug-in che saranno disponibili su 12 vetture in gamma. Una volta completato il piano sarà disponibile una variante ibrida ricaricabile per più della metà dei modelli venduti.

“Ci prepariamo a un'intensa concorrenza e a una regolamentazione sempre più severa in materia di CO2. La situazione economica globale tuttavia è cambiata ora in modo molto significativo. Il virus sta avendo un impatto massiccio anche sulle nostre catene di fornitura, sulla produzione dei nostri veicoli e sulla loro commercializzazione”, ha concluso Bram Schot.

Tag

Audi  · Business  · 

Ti potrebbe interessare

· di Valerio Antonini

Torna la più venduta della gamma ad alte prestazioni. Look che ricorda la Sport quattro, motore da 310 cavalli, cambio a doppia frizione, trazione integrale. Da 49.900 euro

· di Sergio Benvenuti

Tante le novità in gamma: disponibili nuove versioni mild hylbrid (ibrido leggero) e plug-in (45 chilometri di autonomia). Prezzi da 108.850 euro

· di Edoardo Nastri

A causa del coronavirus, il ceo del gruppo tedesco Zipse prevede "volumi in netto calo" e "margine Ebit in discesa al 2-4%" dal 5% dell'anno scorso

· di Edoardo Nastri

Nel 2019 i ricavi crescono del 7,1%, l'utile operativo di quasi il 13%. Il coronavirus mette a rischio tutto: "Per l'anno in corso impossibile fare previsioni", dice il ceo Diess