Ultimo aggiornamento  10 luglio 2020 18:57

Honda: seconda elettrica per l'Europa.

Edoardo Nastri ·

Honda presenterà il suo secondo modello elettrico in Europa entro il 2022. La vettura potrebbe essere una compatta di segmento C e, secondo quanto dichiarato da Tom Gardner, a capo di Honda Europe, avrà un design dallo stile retrò, proprio come avvenuto con la "e".

Le consegne della prima vettura elettrica del costruttore giapponese inizieranno in estate, con previsioni di vendite nel Vecchio continente di circa 10mila unità all’anno. Tra il prossimo anno e il 2022 arriveranno altri tre modelli elettrificati, tra cui un suv plug-in e la Civic ibrida tradizionale (2021).

Elettrificazione anticipata 

Il costruttore giapponese starebbe inoltre valutando di dotare del sistema ibrido anche la suv compatta HR-V. I piani di elettrificazione dell’azienda arrivano in anticipo di due anni rispetto a quanto dichiarato con l’obiettivo di giungere il prima possibile ad avere una gamma quasi completamente ibrida in Europa.

Il motivo è presto detto: le normative sulle emissioni di CO2 in vigore dal 1 gennaio sono una spada di Damocle sulla testa dei costruttori viste le multe salate previste per chi sfora il regime. A costo di importare vetture che in Europa al momento non vengono vendute. Honda starebbe infatti pensando di vendere nel Vecchio continente le berline ibride Accord e Clarity.

Dal diesel all'ibrido 

Per direzionare la maggior parte di clienti possibile su motorizzazioni elettrificate, Honda ha deciso di eliminare il diesel partendo dal suv medio CR-V. Il risultato è stato uno spostamento dei consumatori sulla versione ibrida della vettura: “Più del 60% delle CR-V immatricolate in Europa sono elettrificate. Abbiamo fatto la stessa scelta per la Jazz che verrà offerta solo in versione ibrida”, dice Gardner.

La monovolume compatta giapponese arriverà a giugno in due versioni, normale e Crosstar, e avrà lo schema propulsivo Multi-Mode Drive con un 1.5 quattro cilindri a benzina e due piccoli motori elettrici alimentati da una batteria al litio. Tre le modalità di guida: Electric (per fare circa 2 chilometri a zero emissioni), Hybrid (dove i propulsori lavorano in coppia) e Motor (solo a benzina).

Tag

elettrificazione  · Honda  · Honda e  · 

Ti potrebbe interessare

· di Edoardo Nastri

Il costruttore rilancia il suo modello di segmento B, in vendita da giugno 2020. Altri cinque modelli a batteria arriveranno entro il 2022, tre anni prima di quanto annunciato

· di Paolo Odinzov

Abbiamo provato in anteprima l'utilitaria a batterie giapponese, nelle concessionarie il prossimo anno. Se la vedrà con Peugeot 208 e Opel Corsa