Ultimo aggiornamento  09 dicembre 2021 12:09

Porsche, la 911 ibrida può attendere.

Luca Gaietta ·

Una Porsche 911 ibrida? Per adesso è ancora lontana dal diventare realtà. Il perché lo spiega Michael Steiner, membro del consiglio di amministrazione della Casa tedesca, il quale ha riferito che “facendo diverse prove con i vari prototipi della ipotetica vettura non si è ancora arrivati a trovare una soluzione”.

La piattaforma è pronta

“La piattaforma della 911 è pronta per l'ibrido ma il peso aggiuntivo della batteria e delle altre componenti necessarie alla elettrificazione è troppo elevato e non siamo soddisfatti delle prestazioni”, dice Steiner.

Prima del 2030 non se ne parla

A confermare i dubbi è anche il capo della linea di prodotto 911 Frank Walliser secondo il quale al momento "è davvero difficile l'elettrificazione di una 911 senza distruggerne il carattere e la forma". “Nessuna delle idee che abbiamo avuto fino adesso è stata davvero convincente – spiega - dieci anni fa abbiamo presentato la 918 Spyder ma si è trattato una vettura ibrida completamente nuova. Non siamo ancora pronti ad aggiungere 100 chili di peso a una 911, se riusciamo a farlo non sarà prima del 2030”.

Tag

Auto ibride  · Porsche 911  · 

Ti potrebbe interessare

· di Luca Gaietta

La Casa tedesca offre un sistema utile anche alle auto non di ultima generazione che si può montare al posto dell'autoradio. Più tecnologia, meno fascino ma l'estetica è salva

· di Paolo Odinzov

La Casa tedesca ha chiuso il 2019 stabilendo l'ennesimo record di vendite e punta sui modelli a batteria per crescere ulteriormente sul mercato e nei profitti

· di Luca Gaietta

La nuova versione della vettura impiega un inedito motore boxer 3.8 con due turbocompressori, capace di erogare 650 cavalli e 800 newtonmetri di coppia

· di Angelo Berchicci

Le sportive ricevono il 4.0 aspirato delle più estreme Gt4 e Spyder, con 20 cavalli in meno. Cambio rigorosamente manuale e grande attenzione alla dinamica di guida