Ultimo aggiornamento  04 dicembre 2021 09:09

Lazareth LM 410, moto a quattro ruote.

Antonio Vitillo ·

Il geniale customizer francese Ludovic Lazareth ha presentato la sua ennesima creazione, la LM 410. Un mezzo "ibrido" non nel senso che ha una doppia alimentazione, ma che è catalogato come motocicletta (così l'ha omologata l'ufficio transalpino della motorizzazione civile) a quattro ruote basculanti che le permettono di piegare.

Non è un semplice quad, ma una vera supersportiva: adotta infatti il motore quattro cilindri in linea da 998 centimetri cubici della Yamaha YZF-R1.

A tutto grip

Il particolare cinematismo fra le ruote e le sospensioni, oltre a permetterle di rimanere “in piedi” da ferma, conferisce alla LM 410 eccezionale stabilità e motricità. Anche gli spazi d’arresto dovrebbero essere molto limitati.

La LM 410 mantiene la stessa base ciclistica della LM 847, un modello del 2016. La nuova creazione dell'artigiano di Annecy-Le-Vieux in Alta Savoia è sensibilmente più leggera della sua "antenata" che pesava 400 chili ed era spinta dai 470 cavalli di un motore Maserati V8 da 4,7 litri.

Costruita in collaborazione con il tuner italiano Rizoma - che si è occupato di realizzare comandi e accessori in alluminio - la LM 410 costa 100mila euro. Ne saranno realizzati soltanto dieci esemplari.

Tag

Francia  · Lazareth  · LM 410  · 

Ti potrebbe interessare

· di Antonio Vitillo

A febbraio vendite in aumento a doppia cifra. Per ora nessun effetto del coronavirus e un cauto ottimismo da parte dei produttori